Lavori alla Stazione, sul primo binario scomparse le panchine

24 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

I lavori effettuati alla stazione ferroviaria di Bisceglie hanno fatto registrare la scomparsa delle panchine per l’attesa viaggiatori. In altre parole, chi fosse costretto a lunghe attese o volesse riposarsi anche pochi istanti prima di salire sulla carrozza del treno in arrivo, dovrebbe accomodarsi… per terra.

Più fortuna hanno avuto i pendolari e i viaggiatori che devono prendere i treni provenienti dal secondo binario. Lì sono stati più clementi, i “progettisti” dell’ammodernamento della stazione ferroviaria. Lì le panchine sono ancora presenti e utilizzate.

Le domande che vogliamo porre e alle quali desidereremmo ricevere una risposta sono: è possibile che a chi pensa e disegna questi progetti non venga in mente che le panchine sono indispensabili per i viaggiatori in attesa dell’arrivo dei treni? E chi dovrebbe controllare l’esecuzione dei lavori non si accorga che al progettista è sfuggito di includere le panchine d’attesa lungo il primo binario?