Lo sconcerto del concerto annullato

24 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

Prima viene detto che il concerto è rimandato ad altra data; ed i poveri possessori di biglietto sono costretti a disdettare impegni, saltare appuntamenti, programmare una nuova serata o chiedere il rimborso.

Successivamente viene comunicato che: “Il Concerto è annullato per miotivi tecnico – logistici”, ma che non dipendono nè dall’artista e nè dalla società manager di Massimo Ranieri. Domanda: potrebbe la società organizzatrice “Luce Music Festival”, che ha fatto accordi con il Comune, fornire un comunicato stampa e dire le vere cause dell’annullamento? Pochi biglietti venduti? Problemi di spazi logistici?

Non basta solo dire che i possessori dei biglietti potranno riavere i soldi indietro, entro il 4 settembre p.v, ma i diritti di prevendita saranno rimborsati? E se ciò non fosse, a chi vanno quelle somme? La Città di Bisceglie chiederà lumi agli organizzatori per la perdita d’immagine turistica e culturale, legata all’evento? I cittadini attendono risposte…CHIARE!

 

NICOLA AMBROSINO