“Problemi tecnici”, salta il concerto di Ranieri. Su tutte le furie il Comune di Bisceglie

“Si comunica che a causa di problemi tecnico-logistici organizzativi, il concerto di Massimo Ranieri, programmato all’Arena del Mare per il 25 agosto 2017, è annullato”. Questo il “fulmine a ciel sereno” e, per giunta, comunicato solo poche ore prima dell’evento in programma,  ovvero la nota redatta dalla società rappresentante l’artista per la Puglia.  

Ci riferiamo a Massimo Ranieri, che domani avrebbe dovuto tenere un concerto a Bisceglie, inserito nel cartello dell’estate Biscegliese, precisamente nella manifestazione denominata “Luce Music Festival Bisceglie”.

Dura e minacciosa la replica dell’Amministrazione comunale. A firmare la nota in rappresentanza dell’Ente Comune è il Dirigente Alessandro Attolico. Che replica così agli organizzatori: «Apprendiamo con profondo sconcerto della vostra laconica comuinicazione, con la quale, appena 24 olre prima, viene annunciato, per non meglio motivate ragioni, l’annullamento del concerto di Massimo Ranieri, previsto per domani 25 agosto».

«La presente per contestarvi -prosegue minaccioso il dirigente del Comune- la tardiva comunicazione  ed in particolare la mancata esecuzione complessiva ed unitaria del programma “Estate 2017” da voi proposto, e la plateale violazione degli obblighi contrattuali assunti, per effetto dell’annullamento immotivato del concerto di Massimo Ranieri, peraltro già rinviato rispetto alla data inizialmente prevista del 29 luglio 2017. Vogliate, pertanto, con la massima urgenza, provvedere allo sg

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Intossicazioni da tonno sofisticato, esposto Codici in procura

Dopo le perquisizioni eseguite dai carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) di Bari disposte dalla procura di Trani (Bat) nell’ambito dell’inchiesta avviata in seguito all’intossicazione alimentare per il consumo di tonno a pinna gialla, l’associazione Codici ha presentato un esposto. «Abbiamo deciso di intervenire per tutelare i consumatori, che hanno visto mettere a rischio […]

Intossicazioni per tonno sofisticato, 9 perquisizioni. Nei guai anche un’azienda di Bisceglie

Nove decreti di perquisizione sono stati eseguiti all’alba dai militari del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) di Bari, Napoli Taranto, Foggia, Campobasso e Salerno con il supporto dei comandi provinciali dei carabinieri, a carico di imprenditori e dipendenti di aziende ittiche, ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di sostanze alimentari, frode nell’esercizio del commercio, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: