PERDERE…LA FACCIA (di Nicola Ambrosino)

24 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

 

parodia politico-umoristica, tratta dalla famosa canzone di Massimo Ranieri PERDERE L’AMORE. Ogni riferimento è puramente…DECADENTE!

E adesso andate via
voglio restare solo
con la malinconia
signori è tutto vero;
non chiesi mai chi eri
perchè è successo a me
ma tu che fino a ieri
credevo fossi un re!

Perdere la faccia
sai per una sera
quando quest’imbelli
fan cazzate ogni mez’ora;
rischi di impazzire
può scoppiarti il cuore
perdere un appalto
e avere voglia di morire.

Lasciami gridare
rinnegare il cielo
prendere a sassate gli elettori
od uno solo…

Li farò cadere ad uno ad uno
spezzerò le ali al partitino
e gli avrò vicino!

Comunque ti capisco…
e ammetto che votavo…
facevo le tue scelte
chissà che pretendevo
e adesso che rimane
di tutto il tempo insieme
un uomo troppo solo
che ancora pensa al bene.

Perdere la faccia
sai per una sera
quando io deriso
faccio quello che non v’era…
provi ad appaltare
fai l’indifferente
fino a che ti accorgi
che non sei servito a niente!

E vorresti urlare
soffocare il cielo
sbattere la testa mille volte
contro il muro
respirare forte il suo cuscino
Dire è tutta colpa del destino
ma il voto è vicino!

Perdere l’ umore
maledetta sera
io raccolgo i cocci
di una vita immaginaria;
pensi che domani
è un nuovo giorno
ma ripeti non me l’aspettavo
non me l’aspettavo!

Prendere a sassate
tutti i miei bisogni od uno solo
Mi farò DECADERE ad uno ad uno
spezzerò le ali al partitino
e gli avrò vicinoooo!!!!!!!!
Perdere LA FACCIA!

NICOLA AMBROSINO