“La poesia dei colori”, la personale di pittura del biscegliese Francesco Cassanelli

Per tutti gli amanti dell’ arte, si potra’ visitare da Domenica 3 Settembre a Giovedi’ 2 Novembre, la personale di pittura: ” La Poesia dei Colori”, dell’ artista biscegliese Fracesco Cassanelli.

La mostra e’ stata allestita presso il ristorante ” La Sciamadda dei Vinaccieri Ballerini” che ha sede in via
XXV Aprile 179 in pieno centro di Sestri Levante ( Genova ).
Conosciuto come Mba Frenk, Cassanelli ha al proprio attivo un considerevole numero di mostre personali in campo nazionale ed internazionale e partecipazioni ad importanti manifestazioni artistiche.
Nato a Bisceglie ( Bari ) nel 1955, ha frequentato l’Istituto d’Arte e l’Accademia di Belle Arti sezione pittura di Bari, dove si e’ diplomato nel 1980 ottenendo 110 e lode con la tesi ” Pesca e Pescatori a Bisceglie”. Relatore il professor  Pietro Marino docente di storia dell’ arte ed allora vicedirettore della
Gazzetta del Mezzogiorno.
Dal 1981 insegna Laboratorio Figurativo al liceo artistico “Luzzati” di Chiavari ( Genova ), citta’ nella quale risiede.  Le sue opere sono state definite da Paola Boschieri come quelle di un artista che abbandona il cammino consueto per una ricerca formale che sfocia nella sperimentazione di una forma che cambia e trasforma in oggetti surreali e distruggono un ordine naturale per creare un disordine creativo per inneggiare lo spettatore nel mondo dell’ immaginazione, dimostrandosi pittore – poeta della nostra contemporaneita’.
Recentemente e’ stato nella sua citta’ natale per organizzare una rimpatriata con i suoi compagni di scuola elementare della ” Cittadella” a distanza di 50 anni. Alla serata svoltasi presso il ristorante Simple di Bisceglie, hanno partecipato gli ex alunni “monelli” del maestro Domenico Stefanacchi. Con la sua determinazione il professor Francesco Cassanelli e’ riuscito a rintracciare molti dei suoi compagni di scuola, attraverso i vecchi registri scolastici.
ANTONELLA SALERNO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Sindaco Angarano presenta “U Calannèrie de Vescegghie” coi disegni degli ospiti della cooperativa “Uno tra noi”

«Che bella questa iniziativa giunta quest’anno alla quarta edizione. Un calendario in dialetto che punta dritto al cuore di tutti noi con proverbi, modi di dire, poesie, l’etimologia di alcuni vocaboli, cenni di grammatica, fonetica e storia del nostro amato vernacolo. Quest’anno il tema del calendario è stato il patrimonio dei nostri siti storici, archeologici […]

Giornata della Memoria, il messaggio dell’Associazione “Borgo Antico” (IL VIDEO)

“Il primo nemico dell’umanità è l’indifferenza, il non occuparsi degli altri, ma solo del proprio interesse e del proprio tornaconto”. Con queste parole, la Senatrice Liliana Segre, testimonianza vivente di valori universali quali l’uguaglianza, l’antirazzismo e la giustizia, lo scorso anno ha voluto far riflettere i giovani volontari del festival “Libri nel Borgo Antico” sull’importanza […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: