Lavoro, sviluppo e crescita. Angarano (Pd): «Non sono d’accordo con l’analisi pubblicata sulla stampa»

5 Settembre 2017 0 Di ladiretta1993

«Non condivido molti assunti di questo intervento “tecnico-scientifico”», pubblicato qualche giorno fa sulla stampa regionale e a cura  di Giuseppe Daluiso, Vice Presidente Euro Idees Brexelles.  Inizia così la sua disamina, Angelantonio Angarano, contestando quando relazionato nell’articolo de “La Gazzetta del Mezzogiorno.


«Sarebbe più utile -scrive Angarano – fare statistiche su rapine e furti, sequestri di stupefacenti; sul numero di ricorsi amministrativi, giudizi civili e parcelle legali; sulla incidenza della tassazione locale; sui costi sostenuti dai cittadini per il servizio di igiene urbana e la pulizia della città; sul grado di benessere sociale e la presenza di una rete di protezione delle categorie più deboli; sulla bontà delle opere pubbliche realizzate e sul grado di efficienza delle infrastrutture; sul livello di occupazione; sulla situazione e sulle esigenze delle imprese locali, degli agricoltori e della pesca.
Sono questi, a mio avviso, gli indicatori del benessere cittadino», conclude l’esponente Pd.