Comune, 436mila euro per il nuovo servizio di mensa scolastica. Parte il 9 ottobre.

SONY DSC

È in fase di pubblicazione il bando per l’affidamento del servizio di refezione scolastica per l’anno 2017-2018.

La dotazione complessiva messa a disposizione dal Comune di Bisceglie sarà di 436mila euro per un totale presumibile di 120mila pasti che saranno distribuiti quest’anno nelle mense scolastiche biscegliesi.

Il servizio partirà lunedì 9 ottobre.

“Continua l’impegno dell’amministrazione comunale per garantire questo importante servizio alle famiglie e agli alunni delle scuole biscegliesi – ha dichiarato il V.Sindaco Vittorio Fata -. La tariffa rimarrà invariata rispetto agli scorsi anni, a testimonianza del grande lavoro portato avanti dalla giunta e dalla struttura comunale per garantire a tutti i cittadini di usufruire di questo servizio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Comune di Bisceglie stanzia un contributo di 3500 euro in favore di una “Missione per conto di Dio”

La Diretta aveva ripreso nella giornata di ieri un post/comunicato del sindaco Angelantonio Angarano che elogiava l’iniziativa “I Bike Brothers – La nostra missione per conto di Dio”. Si tratta di una maratona ciclistica che ha unito le città di Cuneo e Bisceglie, partita in Piemonte lo scorso 11 giugno e conclusasi proprio ieri al […]

Vaccini: Lopalco, in Puglia possibile rifiutare eterologa

La Puglia recepirà subito la nuova circolare del ministero della Salute che permette agli under 60 che hanno ottenuto la prima dose Astrazeneca di chiedere il richiamo sempre con Az anziché Pfizer o Moderna. Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco. Quindi in Puglia sarà possibile rifiutare la vaccinazione eterologa: “Per gli […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: