All’«Eraclio d’Oro» salgono sul podio Losapio e Lacasella. Bene anche il giovane Ricchiuti.

Sono rientrati alle prime luci dell’alba i leoni biscegliesi che hanno fatto bella mostra e che hanno portato sul podio il nome della nostra città, di rientro dalla manifestazione annuale “L’Eraclio d’Oro”, svoltosi nella splendida cornice dell’Hotel Smeraldo, presso Canosa di Puglia.

In particolare, si è distinto Gianluca Lacasella, premiato per la miglior torta presentata nell’edizione  2017 del concorso. Il giovane biscegliese, al momento del ricevimento per premio, ha trovato il tempo per ringraziare la “Pasticceria Rondò” che, oltre a mettergli a disposizione lo spazio per sperimentare la creatività del prodotto che avrebbe portato in gara, gli ha messo a disposizione anche le “materie prime”. Alla fine di tentativi ed esperimenti, ne è venuta fuori anche un’ottima qualità del prodotto, tanto che lo ha portato a salire sul podio.

 

Tra gli altri premiati, anche il biscegliese Ciccio Losapio che ha vinto il primo premio come miglior piatto preparato.  E tra i partecipanti anche Giuseppe Ricchiuti, di appena 18 anni, che ha presentato un primo piatto nella categoria giovanale degli “allievi”.

 

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Comune di Bisceglie stanzia un contributo di 3500 euro in favore di una “Missione per conto di Dio”

La Diretta aveva ripreso nella giornata di ieri un post/comunicato del sindaco Angelantonio Angarano che elogiava l’iniziativa “I Bike Brothers – La nostra missione per conto di Dio”. Si tratta di una maratona ciclistica che ha unito le città di Cuneo e Bisceglie, partita in Piemonte lo scorso 11 giugno e conclusasi proprio ieri al […]

Vaccini: Lopalco, in Puglia possibile rifiutare eterologa

La Puglia recepirà subito la nuova circolare del ministero della Salute che permette agli under 60 che hanno ottenuto la prima dose Astrazeneca di chiedere il richiamo sempre con Az anziché Pfizer o Moderna. Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco. Quindi in Puglia sarà possibile rifiutare la vaccinazione eterologa: “Per gli […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: