Inchiesta lavori a Salnitro nel 2013: la Corte dei Conti archivia il procedimento

Si è conclusa con un’archiviazione instaurato nei confronti degli assessori della Giunta Spina, in relazione dei lavori realizzati, nel 2013, per la manutenzione straordinaria del campetto di gioco di Salnitro.

A rendere nota la decisione della Corte dei Corti, l’attuale sindaco Fata. Che racconta anche di quanto approfondite siano state le indagini da parte della Procura Regionale della Corte dei Conti presso la sezione Giurisdizionale. Corte dei Conti che, prima di pronunciarsi, ha sentito in udienza gli argomenti difensivi degli amministratori comunali, rappresentati dall’avv. Gennaro Notarnicola.


La Corte dei Conti ha acclarato che la spesa era imprevedibile ed urgente e, quindi, ha considerato legittima la procedura adottata dal dirigente arch. Giacomo Losapio e dalla giunta comunale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: 169 nuovi casi in Puglia, 2 i decessi

Sono 169 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia, a fronte di 8053 test per l’infezione effettuati. I casi sono così suddivisi: 60 in provincia di Bari, 24 di Brindisi, 32 nella Bat, 17 in provincia di Foggia, 7 di Lecce, 28 di Taranto, 1 caso di residente fuori regione. Sono stati registrati 2 […]

A Terni da Bisceglie da uno a tre Kg marijuana a settimana: guai per un uomo e due donne

Avrebbero smerciato sul mercato ternano da uno a tre chili di marijuana a settimana, tutta proveniente dalla Puglia e ritenuta di ottima qualità, tre persone, un uomo e due donne, arrestate dai carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Terni nell’ambito dell’operazione “Sotto traccia”, scattata all’alba di oggi. Nello specifico, un’ordinanza di custodia cautelare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: