Carrelli rubati agli Scout, Silvestris: «Autotassiamoci, ricompriamoli»

14 Novembre 2017 0 Di ladiretta1993

Hanno portato via due carrelli al Gruppo Scout di Bisceglie. Non è la prima volta, ma questa volta, quel furto con scasso, ha un valore più alto: Il frutto di SACRIFICI di diverse generazioni di giovani scout si è dissolto come polvere al vento!

Il Presidente Mimmo Rana ha tenuto a precisare che «dopo formale denuncia ai CARABINIERI invitiamo tutti i nostri amici a guardarsi intorno nel nostro agro…forse potremmo ritrovare qualcosa!Un GRAZIE di cuore a quanti vorranno collaborare-Carrello piccolo targato AA50628-Carrello grande targato BA 029412»

«Coi carrelli e con le jeep -ha dichiarato Sergio  Silvestris, ex scout- abbiamo fatto di tutto: montato campeggi, trasportato paleria, preparato presepi viventi. Se si arriva a rubare agli Scout si è perso ogni senso di pudore e dignità di una comunità. Dallo scoutismo ho imparato tanto, ma una cosa soprattutto: inutile parlare, parlare, parlare. Come diceva BP, ogni Scout deve “lasciare il mondo meglio di come l’ha trovato”. E allora ecco la mia proposta concreta: 50 euro di autotassazione per ogni ex scout per comprare i nuovi carrelli. Io ci sono. Chi ci sta sa dove e a chi affidare il proprio contributo».