“Educazione finanziaria”, i seminari informativi all’Istituto “Dell’Olio” di Bisceglie

L’Istituto di istruzione superiore “Giacinto dell’Olio” di Bisceglie  propone un ciclo di seminari informativi sul tema dell’educazione finanziaria:

 

1) Mercoledì 22 novembre: “La moneta come intermediario nelle transazioni”;

2) Mercoledì 29 novembre: “Il risparmio e la sua gestione”;

3) Mercoledì 6 dicembre: “L’interesse e lo sconto”;

4) Mercoledì 13 dicembre: “Gli intermediari del credito e del risparmio”;

I seminari si svolgeranno presso l’auditorium “Don Tonino Bello” dalle 17:30 alle 19:00. Parteciperà il dott. Tommaso Regina, funzionario della BCC dell’Alta Murgia, filiale di Bisceglie; interverranno i docenti di Economia Aziendale dell’istituto biscegliese.

La partecipazione ai seminari delle studentesse e degli studenti produrrà credito formativo. Le famiglie sono invitate a partecipare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dalle estorsioni al caporalato, anche la Bat nella geografia criminale disegnata dall’Antimafia pugliese

Sacra Corona Unita, compagini baresi e mafie foggiane. Questo il quadro attuale della “geografia criminale pugliese” articolata in “tre macro-configurazioni criminali” e analizzata nella relazione sulla ‘Diffusione delle varie forme di criminalità organizzata nella Regione Puglia’, approvata dalla Commissione parlamentare Antimafia sul finire della scorsa legislatura e ora resa pubblica. La Sacra Corona Unita è […]

Shoah, Silvestris organizza un momento di commemorazione: “Per non dimenticare”

Stasera giovedì 26 gennaio alle ore 19 in via della Giudecca (alle spalle della Chiesa di San Domenico,nel centro storico) terremo un momento di commemorazione e riflessione sull’olocausto, nella vigilia del giorno della memoria. «Ricorderemo l’orrore della Shoah, la presenza ebraica a Bisceglie e le vicende accadute nella nostra città a seguito delle leggi razziali. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: