Fata premia la Compagnia Dialettale Biscegliese. La proposta era stata avanzata da “La Gazzetta”

Il sindaco Vittorio Fata ha accolto la richiesta della Gazzetta del Mezzogiorno di consegnare un riconoscimento alla Compagnia Dialettale Biscegliese, protagonista di lunghi anni di attività teatrale e di grandi successi.

«Ho consegnato -ha dichiarato Fata-, a nome della Città di Bisceglie, una targa ricordo e il vocabolario dialettale alla Compagnia Dialettale Biscegliese, la cui costante attività teatrale da oltre trent’anni ha raccontato con umorismo e simpatia tradizioni e peculiarità della società biscegliese ed ha custodito e attualizzato il nostro vernacolo».

Insomma, «un gesto istituzionale che colma una lacuna mettendo in risalto aspetti culturali cittadini poco valorizzati», come ha voluto sottolineare il collega Luca De Ceglia de “La Gazzetta del Mezzogiorno”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’assessore Naglieri giustifica il mancato riconoscimento del premio “Comuni ricicloni” della Legambiente

“Per l’edizione 2022 del premio Comuni Ricicloni di Legambiente, diversamente dagli anni passati, i parametri considerati sono stati il superamento della percentuale di raccolta differenziata del 65% e la produzione pro-capite di rifiuto secco avviato a smaltimento (massimo 75 kg all’anno per ogni abitante). Ciò ha determinato che l’importante riconoscimento sia passato da 113 comuni […]

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: