Anche Bisceglie nella “Centrale di committenza”, si occupa di gare di beni e servizi per grandi importi

Anche Bisceglie, nella persona del Sindaco Fata, ha preso parte, ieri mattina, alle formalità di rito per la costituzione della Centrale unica di Committenza Nord Barese Ofantino dalla Murgia all’Adriatico, svoltasi presso la città di San Ferdinando di Puglia.

La centrale di committenza, ai sensi del codice dei contratti pubblici, è l’organo appaltante che gestisce gare per conto di gruppi di pubbliche amministrazioni. Per legge dal 2015, nell’ottica della riduzione delle stazioni appaltanti in Italia, si occupa per conto di Comuni consorziati delle gare di beni e servizi per grandi importi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Concorso per tre unità di istruttore amministrativo-contabile: dalla Commissione esaminatrice si dimette l’esperta in lingue

Il 29 novembre scorso il Comune di Bisceglie ha provveduto alla sostituzione della componente aggiuntiva effettiva esperta in lingua inglese della Commissione esaminatrice del Concorso Pubblico per il reclutamento di tre unità di istruttore amministrativo/contabile. Si tratta di Mariangela Papagni, che ha fatto pervenire le sue dimissioni a mezzo pec al Comune per «ragioni strettamente […]

Camping “La Batteria”: il Comune ne affida la gestione per i prossimi 5 anni, circa 80mila euro di canone

Aggiudicata la gestione, per i prossimi cinque anni, per l’immobile di proprietà del Comune denominato Camping “La Batteria”. Alla gara avevano partecipato quattro ditte. L’ha spuntata l’O.E. RTI composta da Di Molfetta Pantaleo & C. (capogruppo) e La Pulita & Service S.c.a.r.l. (mandante) che ha offerto 15,900 euro di canone annuo. Il Comune fa sapere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: