Puglia, stanziati altri 55 mln per l’edilizia scolastica

Finanziati tutti gli interventi inseriti nella graduatoria del “Piano triennale dell’edilizia scolastica 2015-2017″ che prevedono progetti di adeguamento o miglioramento sismico e di nuova costruzione: 55 milioni di euro, per un totale di 27 interventi, oltre ad almeno un intervento per comune tra quelli segnalati dagli stessi enti per la messa in sicurezza degli edifici scolastici resisi necessari a seguito delle indagini diagnostiche”.

Ne dà notizia l’Assessorato all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia, dopo la pubblicazione- sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca- dell’elenco dei Comuni beneficiari delle risorse stanziate dalla Legge di bilancio per il 2017.

“Tutti i comuni – aggiunge l’assessorato – che hanno risposto al bando 2015-2017 chiedendo interventi con progetti adeguati e tutti quelli che hanno trasmesso segnalazioni ad esito delle indagini sui solai, potranno così sanare le situazioni di maggiore criticità. A questi 55 milioni, si aggiungono i 6.128.501,54 di euro a valere sui fondi stanziati per il sistema integrato 0-6 che permetteranno di finanziare 14 interventi per altrettante scuole dell’infanzia di proprietà dei comuni”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Anche dal Sunia arriva l’allarme: aumento critico di gas e luce per le famiglie

Ormai è di dominio pubblico l’aumento delle bollette del gas e dell’energia elettrica per tutte le famiglie. I commercianti sono le prime vittime. Ma non solo. All’aumento dell’inflazione di pari passo aumenta l’indice ISTAT sui canoni di locazione per tutte le famiglie in locazione. Il Governo lancia l’allarme e si profila un commissario straordinario per […]

Interruzione temporanea Ztl centro storico, Confcommercio Bisceglie: «Grossa mano agli esercizi presenti in zona»

Da venerdì 7 ottobre e sino al 2 aprile del prossimo anno l’operatività della zona a traffico limitato del centro storico di Bisceglie cesserà. A richiederlo è stata la Confcommercio lo scorso 13 settembre con apposita richiesta protocollata a Palazzo di Città. L’interruzione temporanea durante la stagione invernale dell’operatività del varco di accesso alla Ztl da Largo Castello […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: