Vito Boccia (Pd): «La “sondaggite” è una brutta malattia»

«E’ davvero vergognoso continuare a vedere circolare sondaggi sulle intenzioni di voto alla prossime elezioni politiche, per di più realizzati prima della presentazione delle candidature, come se i candidati nel bene o nel male non siano determinanti nella coscienza di un elettore nell’orientare la sua scelta.


Ricordiamo che i sondaggi di qualche valore scientifico devono essere certificati sul sito  www.sondaggipoliticoelettorali.it. e non risultano dati aggiornati sulla Puglia.
Per noi il miglior sondaggio e quello della partecipazione popolare che stiamo verificando in tutte le nostre manifestazioni e iniziative.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pd, Boccia: senza sud non c’è nuovo partito. Su alleanze hanno prevalso logiche del nord e sindrome di Draghi

“Il Congresso rappresenta per il PD la stella polare su come si diventa alternativi alla destra, non può essere un rodeo sui nomi. Dovremo chiarire una volta per tutte che la questione meridionale è una questione nazionale e servirà a dirci tutto con estrema chiarezza: dall’identità del PD al nostro ruolo in Europa, dall’idea di […]

Regione, La Notte nuovo capogruppo dei Popolari con Emiliano

“Il Consigliere regionale, Dr. Francesco La Notte, è il nuovo Capogruppo dei Popolari con Emiliano”, è quanto si legge in una nota del Movimento civico. “Ringraziamo il Consigliere Massimiliano Stellato per quanto fatto in passato, ma a seguito delle frizioni con atteggiamenti avversi nei confronti delle forze di maggioranza che sono di fatto espressione del […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: