Le ceneri di Ringo, il cane di Bisceglie, sepolte in Villa Comunale

Mentre di chi lo ha barbaramente ucciso non si hanno più notizie (se si è davvero costituito, se vi è un procedimento penale in corso, se si è pentito del gesto commesso), nella giornata di ieri si è provveduto a seppelire le ceneri di Ringo in Villa comunale, ai piedi di un ulivo.

Un ulivo che è stato donato da Emporio One e piantato in uno spazio che l’Amministrazione comunale ha individuato in piazza Vittorio Emanuele. «Abbiamo scelto di farti riposare “libero” -scrivono gli amici di Ringo e autori dell’iniziativa-, nella radici di questo albero, in un posto che è stato per te il luogo delle nuove conoscenze, delle partite a pallone, delle nuove presentazioni, dei bambini».

Una delle ragazze ha disegnato sul legno, un altro ti ha ben sistemato la tavola nella pietra. Questa città ti ha davvero voluto bene. E, al netto di quest’ultimo gesto, crediamo che l’intera città gliene vorrà ancora.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

19enne biscegliese trovato in possesso di hashish e marijuana: arrestato in via Sant’Andrea, ora ai “domiciliari”

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani hanno arrestato un 19enne del posto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in località Sant’Andrea. Nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno sottoposto a controllo M.A., di origini biscegliesi, […]

Incendio struttura Covid Barletta: trasferito a Bisceglie uno dei quattro pazienti

Sono tornate operative le sale operatorie dell’ospedale “Dimiccoli” di Barletta ed è stata ripristinata tutta l’attività chirurgica, nove giorni dopo l’incendio che, il 12 settembre scorso, ha distrutto la piattaforma rianimatoria fatta realizzare dalla Protezione civile e inaugurata a gennaio 2021 per affrontare l’emergenza Covid, adiacente al blocco rianimatorio-operatorio del nosocomio. Sale operatorie e rianimazione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: