Spina: «Mi impegno per la valorizzazione della Lama e delle Grotte di Santa Croce»

Il nostro territorio ha un patrimonio ambientale inestimabile.
Sono convinto che, attraverso l’istituzione del Parco della Lama di Santa Croce, sarà possibile unire il territorio di Bisceglie, Molfetta, Giovinazzo, Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi in un unico progetto di valorizzazione ambientale che parta dal Parco dell’Alta Murgia e giunga fino al mare.

Nasceranno percorsi naturalistici che abbraccino siti storici, neolitici e archeologici quali le grotte di Santa Croce e i dolmen.
Sarà realizzata una ciclovia in grado di unire il territorio dalla Murgia alla futura area marina protetta di Torre Calderina e a Giovinazzo.

Valorizzare l’ambiente significa rilanciare il turismo e creare posti di lavoro per i nostri ragazzi.
Avv. Francesco Spina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.