Gli studenti dell’Iiss sulla “cultura della violenza” nella giornata dedicata alle donne

9 Marzo 2018 0 Di ladiretta1993

Incontro molto coinvolgente ieri mattina per gli studenti del quarto e quinto anno dell’I.I.S.S. Sergio Cosmai di Bisceglie,  in occasione della giornata internazionale della donna sul tema: “la cultura della violenza”.

Dopo l’introduzione e i saluti del prof. Giovanni Salvemini, è intervenuta l’avv. Michela Lopolito, presidente dell’Associazione Sarah, la quale ha aperto il dibattito partendo dalle origini storiche della ricorrenza dell’8 marzo, quale giornata internazionale della donna, evidenziando che lo scopo dell’incontro è quello di aiutare i ragazzi ad individuare i segnali della violenza per evitare che la stessa possa essere consumata. Successivamente la parola è passata alla dott.

Consiglia Altieri, psicologa,  la quale, attraverso la metafora dell’albero, ha spiegato che le forme della violenza costituiscono la chioma dell’albero: tagliando la chioma, l’albero crescerà più rigoglioso, mentre alle radici c’è la cultura. Recidendo le radici l’albero seccherà, cambiando la cultura, invece l’albero crescerà sano. Con l’ausilio di audiovisivi si è anche affrontato il tema della violenza del linguaggio, delle pubblicità sessiste e della violenza nel web. Il tema dell’incontro è stato molto apprezzato dagli studenti presenti ed ha permesso all’associazione Sarah di rivolgere un messaggio importante ai giovani, i futuri uomini e donne del mondo di domani.