Elezioni amministrative, di chi sono quei manifesti con 5 simboli? Mistero risolto

Uno dei manifesti affissi in città

Uno slogan che invoca “Un’altra Bisceglie”, cinque simboli pronti per partecipare alle prossime elezioni amministrative in programma il 10 giugno. Ha suscitato curiosità il manifesto 140×100 affisso in diversi punti della città. Un manifesto che non parla esplicitamente di un candidato Sindaco e questo mistero ha generato una ridda di voci su chi fosse l’autore e quale novità elettorale stesse annunciando.

Mistero risolto, nonostante qualche residuo dubbio. In quella ridda di voci, la più accreditata è quella che indica la consigliera comunale Tonia Spina come autrice dell’iniziativa.

Questo vuol dire che si candiderà a Sindaco? Al momento non c’è nessuna conferma ufficiale. Ma è facile immaginare che ci saranno presto novità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’assessore Naglieri giustifica il mancato riconoscimento del premio “Comuni ricicloni” della Legambiente

“Per l’edizione 2022 del premio Comuni Ricicloni di Legambiente, diversamente dagli anni passati, i parametri considerati sono stati il superamento della percentuale di raccolta differenziata del 65% e la produzione pro-capite di rifiuto secco avviato a smaltimento (massimo 75 kg all’anno per ogni abitante). Ciò ha determinato che l’importante riconoscimento sia passato da 113 comuni […]

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: