Dall’Hospice Don Uva i pensieri di Giorgio Eccel per il personale della struttura

Giorgio Eccel è stato un collaboratore storico di quell’esperienza straordinaria che fu il settimanale “La Diretta”. Sapevamo delle sue cattive condizioni di salute e attraverso la pagina Facebook di Universo Salute apprendiamo che si trova ospite della struttura hospice dell’Opera Don Uva. Giorgio non ha perso di certo la sua ispirazione con la scrittura, anzi. Universo Salute ha pubblicato sulla sua pagina Facebook alcuni pensieri che Giorgio ha dedicato ad alcune persone che tra i dipendenti della struttura si stanno occupando di lui, dando conferma delle sue doti di scrittore. Ai lettori proponianto questi versi per portare alla luce esempi di sensibilità e umanità. Ecco di seguto i versi:

Alla Dr.ssa FRANCESCA LACAVALLA

Trotterellando
da una stanza all’altra
s’ingegna d’invitare
alla seduta comune
dal nome altisonante:
“musicoterapia” …
I suoi attestati
La definiscono
psicologa e psicoterapeuta …
Balle !
è solo una donna
capace d’esser straordinaria
con il carisma
di far da chioccia
ai suoi pulcini
qui degenti.

LA DOTTORESSA
(Roselli Anna Lidia)

Per avvenenza,
altezza e simpatia,
tanto rammenta
quella del “salottino”,
ma le sue domande
non sono per un gioco …
“Avanti un altro”
è sempre triste dirlo
sull’assenza di ex paziente
che, sì, qui lascia un segno
di sua temporanea presenza.
Lei,
con apparente imperturbabilità,
conceda i parenti del “de cujus”
ed accoglie i nuovi,
con pronta franchezza,
per metterli a loro agio …
quasi come a propria casa.

ROSA

Un incedere elegante,
lo sguardo fiero,
consapevole del proprio male
ma non doma …
Nasconde in sé
tanta dolcezza
e profondi sentimenti
d’ empatia …
Combatte
per restituire
alla famiglia
il proprio ruolo
di donna,
di madre,
di moglie …
di figlia!

ANTONELLA
(operatrice ecologica)

Efficiente,
rapida,
precisa,
instancabile ..!
Robot biologico,
accudisce
ai suoi doveri
“casalinghi”
con movenze aggraziate
e sempre uguali
benché dettate dall’uso
degli spazzoloni bagnati
o asciutti che siano …
Le sue occulte aspirazioni,
i suoi pensieri
e le sue ambasce,
son nascoste a tutti
dietro una maschera
d’impassibile serietà …
Lei, Antonella,
che, quando sorride,
è una gioia preziosa
per gli occhi!

DORIANA DI PINTO
(coordinatrice di reparto)

Esta noche me soñé contigo,
mujer muy activa
y linda …
llena de juventud
y disposición para hacer,
cualidades propias de su tierna edad
aún no pesado en peso
de experiencias de vida negativas
o de derrotas en patologías
hoy invencible
en arte empírico
de Esculapio.

traduzione:

Questa notte ho sognato di te,
donna molto attiva
e bella …
piena di gioventù
e volontà del fare
doti proprie di tua tenera età
non ancora appesantite dal peso
di negative esperienze di vita
o dalle sconfitte su patologie
oggi invincibili
nell’empirica arte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...