Pd, Consiglio e Di Tullio: attendiamo esito dibattito interno al partito

Un comunicato a firma congiunta, Piero Consiglio e Gigi Di Tullio, precisa che allo stato attuale entrambi i consiglieri comunali sono intenti a dare il proprio contributo affinchè si giunga ad una soluzione che porti il partito democratico e le forze riformiste di centrosinistra su un «progetto unitario vincente che abbia a cuore l’interesse della città».

«Infatti -si legge nella nota – il segretario Vito Boccia è in procinto di convocare il coordinamento cittadino del partito democratico per effettuare una scelta finalizzata ad assicurare alla nostra città una buona amministrazione nel rispetto dei principi statutari del partito democratico».

«Del resto – proseguono Consiglio e Di Tullio – in un grande partito “democratico” è naturale la presenza di diverse sensibilità che sono nel contempo una ricchezza culturale e il sale della democrazia. Bisogna scongiurare, altresì,. che tali diversità, a causa di incomprensioni e veti, diventino un ostacolo alla necessaria capacità di sentesi».

«L’obiettivo da raggiungere nell’immediato è molto importante, bisogna avere atteggiamenti responsabili per evitare di nuocere alla nostra meravigliosa città consegnandola nelle mani delle destre e dei populismi. Per far fronte comune nell’interesse collettivo abbiamo l’obbligo morale di mettere da parte i personalismi, l’orgoglio e i veti, l’obbligo di mettere in campo le risorse migliori», conclude la nota dei consiglieri comunali Pd.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.