Napoletano: «Il concorso per istruttore contabile al Comune facciamolo dopo le elezioni»

13 Aprile 2018 0 Di ladiretta1993

Franco Napoletano, candidato Sindaco alle elezioni amministrative del 10 giugno, ha richiesto pubblicamente il differimento della prova scritta del concorso per due istruttori contabili al Comune di Bisceglie. Le motivazioni sono contenute in una nota che lo stesso candidato ha diffuso. La pubblichiamo di seguito.

Il bando per il concorso pubblico di istruttore amministrativo risale ad oltre 4 anni fa.
La commissione esaminatrice ha deciso di espletare detto concorso, per le prove scritte, il 23 e 24 aprile in piena campagna elettorale, cosa mai accaduta nella storia amministrativa di Bisceglie!
Inoltre, la comunicazione ai concorrenti è stata inviata subito dopo le festività pasquali, concedendo un tempo che appare esiguo agli interessati per prepararsi al concorso.

Credo che sia opportuno differire il concorso stesso a dopo le elezioni amministrative, per garantire trasparenza e regolarità, sia nei confronti dei concorrenti che della cittadinanza.
Dopo avere atteso oltre 4 anni, nessun problema o danno deriverebbe al Comune da un breve differimento del concorso di che trattasi a dopo il 10/24 giugno prossimo.

Ciò ho chiesto alla commissione esaminatrice, a mezzo pec, inviando tale richiesta per conoscenza anche al Prefetto, al Vice Sindaco ed al Procuratore della Repubblica.
Mi auguro che prevalga il buon senso.