Violenza donne, venerdì convegno presso la Sala Castello

Il Centro Antiviolenza dell’Ambito di Trani-Bisceglie gestito dalla Cooperativa Promozione sociale e solidarietà di Trani (c/o Centro Jobel sito in via G. Di Vittorio n.60 in Trani) incontrerà le due comunità in un convegno intitolato “COMPETENZE CONTRO LA VIOLENZA: professionalità al servizio delle donne” venerdì 4 maggio 2018 presso la Sala Castello di Bisceglie (h.15.30-h.19.30).

Dove nasce la violenza che si abbatte sulla donna? Quali sono le sue radici storiche, culturali, psicologiche? E oggi, qual è la situazione di questo fenomeno drammatico e quali risposte riesce a fornire alle vittime la rete di servizi? L’evento, aperto a tutti i cittadini e le cittadine, è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione degli Avvocati di Bisceglie e vede come destinatari privilegiati i professionisti del settore (avvocati, psicologi, educatori, assistenti sociali e docenti). Oggetto del convegno di formazione non sarà solo la trattazione del tema della violenza sulle donne, ma il fissare lo sguardo, in modo preciso e circostanziato, sulle “professionalità” in campo, la rete dei servizi, i rapporti con le forze dell’ordine ed i Tribunali, per poter individuare quelle “buone pratiche” e corrette modalità di relazione che possano permettere il miglior intervento, da parte del CAV, dei servizi e dei professionisti del settore, in caso di violenza sulle donne.

Il Convegno sarà aperto dai contributi del V. Sindaco di Bisceglie, Avv. Vittorio Fata, e del Sindaco di Trani, Avv. Amedeo Bottaro, a seguire interverranno:
– la Dr.ssa Giulia Pavese, Magistrato, Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Trani;
– il Dr. Antonio Di Gioia, Psicologo, Presidente dell’Ordine degli psicologi della Regione Puglia;
– l’Avv. Maria Pia Vigilante, Avvocata penalista ed appartenente alla TASK FORCE regionale dei CAV di Puglia.
– il Dr. Alessandro Attolico, Dirigente dell’Ufficio di piano Ambito territoriale Sociale di Trani- Bisceglie;
– la Dott.ssa Giulia Abbascià, Assistente Sociale del Comune di Bisceglie;
– l’Avv. Marina Nenna, Avvocata penalista del Cav SAVE e consigliera nazionale dell’associazione Di.Re. contro la violenza.
Modererà l’incontro l’Avvocata Maria Rosaria Basile, presidente dell’associazione Avvocati di Bisceglie e consulente per Bisceglie del Cav SAVE.

Il Convegno è gratuito ed è stato accreditato presso l’Ordine degli avvocati del Foro di Trani (prevede l’attribuzione di n.03 crediti formativi per gli avvocati che si iscriveranno all’evento mediante la piattaforma RICONOSCO del sito dell’Ordine).
L’evento si inserisce nelle attività dei programmi antiviolenza finanziati dalla regione Puglia e che hanno visto le operatrici del Cav Save impegnate in numerosi incontri di formazione e sensibilizzazioni in numerose scuole del territorio di ambito nel corso di questo anno scolastico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Orto Schinosa, associazione oratoriani all’Amministrazione: destinato a coltivare ortaggi? C’era un altro progetto…

Qualche tempo fa era corsa voce  che per  l’Orto Schinosa esistesse un progetto che lo destinava a luogo dove coltivare ortaggi. Se la voce rispondesse al vero, sarebbe proprio il caso di dire che  la montagna ha partorito il topolino o, nella fattispecie, qualche chilogrammo di ortaggi. Dunque,  un luogo storico di Bisceglie che rappresenta […]

Soldani (Ordine Commercialisti): «Proroga scadenze fiscali al 10 dicembre inutile e dannosa»

I commercialisti italiani non ci stanno. E tengono altissima l’attenzione su un problema attuale che rischia di trascinarsi per anni trasformandosi in lunghissimi contenziosi con l’amministrazione centrale. Invece, basterebbe un pizzico di lungimiranza e di visione strategica per venire incontro alle esigenze di una categoria professionale che da sempre è cerniera di congiunzione tra cittadini, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: