FlixBus: dalla sesta provincia pugliese raggiungibili oltre 30 destinazioni italiane

FlixBus continua a investire sulla provincia di Barletta-Andria-Trani: la società consolida la presenza nella BAT avviando nuovi collegamenti con Andria, Trani,Barletta, Bisceglie, Canosa e San Ferdinando, con l’obiettivo di continuare a offrire a chi parte dalla provincia una valida opzione per spostarsi in Italia e al contempo facilitare l’accesso ai turisti in vista dell’estate.

Andria: in autobus verso 23 destinazioni, dai Sassi di Matera alla laguna di Venezia

Si ampliano innanzitutto i collegamenti con Andria, che grazie alle nuove connessioni, già attive, con Roma, Napoli e Trieste, è ora collegata con 23 città italiane. Tra queste, anche mete culturali quali Matera, Venezia e Caserta, oltre che località di mare come Rimini e Termoli. Analogamente, i turisti in arrivo da tutta Italia potranno accedere con facilità, grazie a FlixBus, alle bellezze di Andria.

Trani, Barletta, Bisceglie e Canosa collegate capillarmente con Roma e la Campania   

Da Trani, Barletta e Bisceglie, già collegate con importanti centri della Penisola come Pescara, Bologna, Milano e Torino, saranno attive nuove corse con partenza il 24 maggio. Dalle tre città si potrà viaggiare ogni giorno senza cambi verso Roma, Napoli e Caserta; da giugno si aggiungeranno inoltre corse giornaliere dirette a Benevento e la località turistica di Telese Terme.

Novità anche per chi parte da Canosa: da metà giugno saranno attivi collegamenti con Roma e con Benevento, Grottaminarda e Lacedonia in Campania. Le nuove destinazioni si aggiungono a quelle già raggiungibili con FlixBus da Canosa, tra cui Firenze, Pisa, Siena, Assisi e Perugia.

San Ferdinando di Puglia: FlixBus come la soluzione ideale per i fuorisede

Da San Ferdinando sono infine attivi collegamenti con otto città italiane, tra cui importanti centri universitari come Milano, Torino, Bologna e Pescara, comodamente raggiungibili in notturna.

Tutti i collegamenti sono acquistabili online, tramite l’app gratuita e in agenzia viaggi, e sono operate in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete, del marketing, della comunicazione e del pricing. A bordo autobus, Wi-Fi gratuito, prese elettriche e toilette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Scuola: Puglia verso proroga ordinanza su opzione Dad

La Regione Puglia si starebbe orientando verso la proroga dell’ordinanza, in scadenza giovedì 3 dicembre, che permette di scegliere per i propri figli tra didattica in classe o a distanza. E’ quanto emerso durante l’incontro che si è svolto oggi tra sindacati, Ufficio scolastico regionale, e Regione Puglia rappresentata dal presidente Michele Emiliano e dagli […]

Mons. Ricchiuti: «Stop ai velivoli F-35 e alle armi nucleari». L’appello di Pax Christi: «Siamo nell’Avvento, l’alba di giorni e di tempi giusti e pacifici»

«Con questo lockdown, tutto deve fermarsi, niente relazioni o assembramenti, scuole più o meno chiuse, commercio in ginocchio… ma le guerre no, quelle no, non si fermano e le tregue tra Paesi in guerra sono fragilissime. Non si fermano esercitazioni militari e produzione di armi, si chiudono i porti ai migranti ma li si aprono […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: