Aveva commesso reati anche a Bisceglie, ai domiciliari andriese

Avrebbe dovuto scontare la pena di un anno e sei mesi di reclusione, per vari reati commessi ad Andria, Trani e Bisceglie, ed è stato associato al regime degli arresti domiciliari.
Si tratta di un provvedimento dell’autorità giudiziaria eseguito dai Carabinieri di Andria nei confronti di un 38enne del luogo.
L’arresto è avvenuto nell’ambito di nuovi servizi di prevenzione e repressione dei reati che sono stati messi in atto dalla Compagnia dei militari la scorsa serata.
30 i militari che hanno potenziato i consueti servizi serali. 68 le persone identificate, tra le quali 22 sottoposte agli arresti domiciliari; 32 veicoli controllati; 5 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.