Alfonso Russo attacca Vigili e amministrazione comunale: a Bisceglie c’è anarchia totale

25 Agosto 2018 0 Di ladiretta1993

Il consigliere comunale di opposizione Alfonso Russo, eletto nella coalizione facente capo a Casella, questa volta punta il dito all’indirizzo di Polizia Municipale e Amministrazione comunale. Il tema è quello dell’occupazione abusiva di spazio pubblico, soprattutto da parte delle attività commerciali presenti sul territorio cittadino.

«Ci sono un bel po’ di rastrelliere, tutte inutili», esordisce Russo. «Ma anche numerose fioriere davanti alle attività cmmerciali della nostra città. I i titolari degli esercizi commerciali lo fanno solo per impadronirsi di spazio pubblico. A tutto questo scempio, aggiungiamo anche i numerosissimi spazi destinati agli invalidi rilasciati negli anni dagli amministratori comunali di turno ed il caos è creato. A proposito, credo che sia giunta l’ora di controllare se davvero i titolari di questi parcheggi per invalidi abbiano davvero titolo per goderne».

Ma Alfonso Russo è un fiume in piena, e prosegue aggiungendo che «andrebbe controllata la regolarità di tutti i gazebo presenti fuori alle attività commerciali, molti sono installati violando la legge: occupano gli incroci e gli spazi delle piazze». Insomma «a Bisceglie, in questo momento, vige l’anarchia più totale».

Ma.Ra.

 

Annunci