Bomba al quartiere Cittadella, nessuna reazione dall’Amministrazione comunale

13 Ottobre 2018 0 Di ladiretta1993

Non abbiamo registrato alcun commento, nè intervento da parte degli esponenti l’Amministrazione comunale di Bisceglie in merito al grave fatto di cronaca registrato l’altra notte nel quartiere Cittadella di Bisceglie, dove alle tre della notte è stata fatta esplodere una bomba, davanti all’ingresso di una palazzina, probabilmente a scopo intimidatorio. Nè è seguito fino a questo momento uno straccio di comunicato stampa, che avesso potuto fungere anche da “camomilla” allo stato di agitazione in cui versano i cittadini di Bisceglie, soprattutto quanti sono stati protagonisti, anche per il sol fatto di essere stati svegliati nel sonno, dell’attentato compiuto.

Come si ricorderà, il forte boato di un ordigno collocato e fatto esplodere nella notte di giovedì, ad opera di “ignoti” (al momento) in via degli Scalpellini, ha sconvolto il sonno di numerose famiglie residenti la zona.

Erano circa le 3 (forse le 3,30) quando nel tranquillo quartierino che si affaccia su va della Repubblica ci si è chiesti cosa avesse causato quel forte boato che aveva provocato il risveglio di spavento, interrompendo la quiete notturna.

Dopo l’esplosione ci si è trovati a respirare l’odore acro di bruciato e di fronte ad uno scenario di un cumulo di mattoni forati e di una presumibile tettoia di legno collassata.

Un avvertimento intimidatorio verso qualcuno o una conseguenza per qualche dissidio? Indagano i Carabinieri mentre la cittadinanza appare preoccupata per quanto accaduto.

Annunci