Elezioni comunali, il Tar ordina il riconteggio delle schede della sezione 5

L’elezione del nuovo Consiglio comunale ha lasciato una coda di contestazione legale che nei giorni scorsi ha segnato una tappa importante.

Mauro Sasso, candidato nella lista “Bisceglie Punto e a Capo”, ha promosso un ricorso al tribunale amministrativo per sollevare quello che secondo il ricorrente sarebbe un palese errore di trascrizione dei verbali di un seggio elettorale. Un errore che ha portato a sommare un numero di voti inferiore determinando la mancata elezione a consigliere comunale.

Sulla questione il TAR di Bari ha deciso di far aprire i plichi con i verbali e di ricontare le schede della sola sezione 5.

” Alla verificazione -scrive il TAR nella ordinanza del 24 ottobre- dovrà provvedere, con la garanzia del contraddittorio tra le pari, il Prefetto di Bari o un suo funzionario delegato”.

Prossima udienza fissata il 5 dicembre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

I “Popolari” e i riformisti in campo per le Elezioni Provinciali Bat

In seguito ad un accordo politico, i “Popolari” e i “Riformisti della BAT” scendono in campo con una propria lista alle prossime elezioni Provinciali in programma il 18 dicembre prossimo. Oggi l’elenco dei 7 Consiglieri candidati e dei 12 Sottoscrittori, è stato regolarmente depositato alla presenza dell’Assessore regionale al Personale Gianni Stea e, tra gli […]

Consiglio Provinciale, presentata la lista provinciale “popolari-i riformisti bat”

Presentata la lista provinciale “popolari-i riformisti bat” per l’elezione del consiglio provinciale. Il progetto di alleanza dei moderati, con i riformisti e le forze civiche del territorio, che sta alla base della mia candidatura alle prossime elezioni comunali biscegliesi, ha preso forma anche sull’intero territorio della Bat. Purtroppo, il sistema elettorale di secondo livello delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: