Giovedì primo novembre (Ognissanti) mercati regolari in Puglia

Sarà un primo novembre di Festa anche nei mercati pugliesi. Le richieste per il regolare svolgimento dei mercati in concomitanza con giornate festive, nel pieno rispetto della legge e corretta applicazione delle disposizioni regolamentari regionali, superando vecchi ed obsoleti nonché ormai illegittimi Piani comunali del Commercio, partono regolarmente da tutte le maggiori e più rappresentative Sigle di rappresentanza quindi UNIMPRESA, FIVA CONFCOMMERCIO, ANVA CONFESERCENTI, FEDERCOMMERCIO, CASAMBULANTI, BATCOMMERCIO/C.N.A. PUGLIA, ACAM2 MONOPOLI, A.C.A.B. BAT, FIVAP UNIONE COMMERCIO.

In attesa di conoscere i provvedimenti comunali di conferma dei mercati coincidenti con la giornata di sabato 8 dicembre, come ad Altamura dove già si è svolto un incontro tematico nei giorni scorsi e si attende il provvedimento della Sindaca, nonché gli esiti delle richieste relative agli anticipi dei mercati coincidenti con il Santo Natale e Capodanno, si approssima la data del Primo Novembre (Ognissanti) e in tutti i comuni della Puglia è già confermato il regolare svolgimento dei mercati del giovedì: da Margherita di Savoia a Molfetta fino a Ginosa e tutti gli altri comuni ove il giovedì è giornata di mercato.

Unico comune, che però ha annunciato la volontà di recepire la normativa e la richiesta formulata da Unimpresa, CasAmbulanti e A.C.A.B. lo scorso 11 ottobre a firma del Dirigente Savino Montaruli, è quello di Polignano a Mare. La scorsa settimana, telefonicamente, è stato preannunciato allo stesso Montaruli che il provvedimento è in fase di ultimazione e dovrebbe essere in pubblicazione visto che il Sindaco in persona ha voluto occuparsene dando preciso mandato agli uffici comunali affinché fosse garantito il rispetto della legge quindi che i concessionari di posteggio nel mercato possano lavorare anche il primo novembre, esattamente come accadrà per tutti gli altri esercizi commerciali, per gli ipermercati ed i centri commerciali.

Savino Montaruli, autore della richiesta, ha dichiarato: “ringrazio anticipatamente il Sindaco di Polignano per il positivo recepimento della nostra richiesta. Un mercato a Polignano in giornata festiva, oltre che recepire la legge, significa una opportunità per gli ambulanti che vedrebbero ristorarsi anche delle tantissime giornate perse nel corso dell’anno a causa di avverse condizioni meteo. In queste ore stiamo mettendo a punto le nostre iniziative da attuarsi proprio nel mercato del Primo novembre a Polignano quindi “Mercato Pulito” e “Mercato ordinato”: due campagne di sensibilizzazione a cura di Unimpresa e CasAmbulanti per la corretta raccolta e conferimento dei rifiuti al servizio pubblico e per un’ordinata collocazione delle postazioni di vendita per evitare di occupare spazi ed aree destinate alla sicurezza ed alle vie di fuga.” – ha concluso Montaruli.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.