Un coriaceo Futsal Bisceglie esce a testa altissima dal PalaLagravinese

Una sontuosa prestazione non basta al Futsal Bisceglie per portare a casa i primi punti stagionali. Sul gommato del PalaLagravinese, infatti, i nerazzurri cedono il passo ai padroni di casa del Sammichele che si impongono con il punteggio di 7-4. Rotazione ridotta all’osso per mister Capursi, privo dell’infortunato Losito e dello squalificato Ferrucci, spazio quindi nello starting five per Davide Annese. L’avvio di gara è tutto dei padroni di casa, che passano dopo 33” grazie alla rete dell’ex Binetti, che non esulta. Rodrigo e Davila portano il Sammichele sul 3-0, il Futsal Bisceglie reagisce e torna prepotentemente in partita grazie a due reti di uno scatenato Tiago e a Francini. Nel finale di tempo, nel momento di massima spinta nerazzurra, è ancora Binetti a segnare il 4-3 con cui si va al riposo.

Avvio di ripresa con la solita doccia gelata per gli ospiti: dopo 48” è Davila a segnare il 5-3. Ancora Tiago, da fuori area, accorcia le distanze ma Rodrigo porta il punteggio sul 6-4. La stanchezza si fa sentire per entrambe le squadre e un super Vallarelli dice di no a Francini e Valente, con Corriero che nel finale segna il definitivo 7-4.

Il Futsal Bisceglie può ripartire dalle indicazioni positive mostrate su un campo difficile contro una delle squadre più in forma del campionato. Buoni gli spunti offerti dai giovanissimi Annese, Iessi e Valente, che hanno giocato con personalità contro avversari molto più esperti di loro. Tra due settimane prossimo impegno, in casa, contro il Real Rogit.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.