Spiagge per diversamente abili, Spina: «Bisceglie non stia fuori dai finanziamenti»

«Sulla falsa riga delle altre mie proposte finalizzate all’abbattimento delle barriere architettoniche di Bisceglie (semafori per non vendenti, ascensore della stazione ferroviaria, accesso per disabili alla Cattedrale, ecc…), quest’oggi ho evidenziato all’amministrazione comunale, che su queste cose non può e non deve dormire, che la Regione Puglia ha pubblicato un bando per finanziare e promuovere spiagge libere per persone diversamente abili. Ho chiesto quindi all’amministrazione comunale di procedere immediatamente e urgentemente alla presentazione di un progetto serio e della domanda per ottenere il finanziamento.

Ho colto anche l’occasione per sollecitare l’adozione del Piano delle coste e la definizione dei procedimenti per l’aggiudicazione di quelle parti della costa biscegliese destinate a moderne strutture balneari e turistiche».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in un comunicato stampa.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.