Alfonso Russo: “Sulla nomina al Comune di un candidato con Angarano occorre fare chiarezze”

4 Dicembre 2018 0 Di ladiretta1993

Nuove nomine da parte del sindaco Angarano, stesse polemiche.

Il dibattito politico cittadino si accende perché i beneficiati di nomine o contributi per manifestazioni sono quasi sempre soggetti che sono stati impegnati -a vario titolo- nella campagna elettorale della scorsa primavera con Angarano.

È il caso di Antonio Baldini, nominato a capo di uno staff a supporto della Ripartizione Servizi e Patrimonio. Alle critiche dell’ex sindaco Spina, si aggiungono quelle del consigliere comunale del movimento civico Nel Modo Giusto Alfonso Russo.

«Per me, un dipendente comunale o di una partecipata del Comune, con qualsiasi carica non dovrebbe andare “in lista”. -scrive Russo sul suo profilo Facebook-  Promuovere con incarichi uno che lo fa e… non è neanche eletto, per me dovrebbe intervenire la magistratura. Lo dico per tutti, come prassi generale. Dobbiamo avere il coraggio di CAMBIARE. Vedo che anche in questo caso la SVOLTA rimane solo un misero SLOGAN. Inoltre credo che si svilisca e si tratti a pesci in faccia chi ha sudato per la causa con più partecipazione e riscontri numerici.».

Annunci