Capodanno, Angarano: «I miei auguri ai cittadini. Nel 2019 sviluppo e occupazione alla città»

Grande attenzione abbiamo riposto al welfare, con l’approvazione piano sociale di zona, che consente di sostenere ed offrire servizi alle persone più fragili. Tutte le domande per l’accesso ai centri diurni per anziani e per persone con disabilità sono state ammesse. Dopo anni si è proceduto all’annoso pagamento delle quote compartecipazione del Comune di Bisceglie per i servizi sociali. Finalmente, con la collaborazione di Rfi, sono stati attivati gli ascensori in stazione, funzionanti 7 giorni su 7, dalle 6 alle 22. E con un finanziamento regionale di 20mila euro ottenuto dal Comune, Bisceglie per la prima volta avrà una spiaggia attrezzata (nel tratto conosciuto come ‘Il Cagnolo’) per persone con disabilità e difficoltà motorie.

In tema di lavori pubblici, abbiamo reperito 270mila euro per i lavori al teatro Garibaldi, che sarà restituito alla Città più sicuro e funzionale. Con la stessa logica, ovvero quella di privilegiare la sicurezza, stiamo provvedendo alle verifiche statiche per ottenere l’agibilità della tribuna del campo sportivo Di Liddo. Con un finanziamento regionale di 100mila euro ottenuto dal Comune, sarà riqualificato il campo sportivo di Salnitro. Stiamo lavorando per la messa in sicurezza del ponte Lama, affidando un’indagine al Politecnico di Bari. Abbiamo previsto la Ztl in Via La Spiaggia dalla prossima primavera.

Ottenendo un finanziamento della Comunità Europea di 15mila euro, installeremo il Wi-Fi in diverse zone pubbliche, offrendo un servizio di connettività gratuita, che al momento non esiste, a cittadini e turisti.

Dando un segnale importante, abbiamo approvato il nuovo regolamento della commissione pari opportunità, ampliando le finalità con la tutela della maternità e della salute della donna e con il contrasto di ogni forma di violenza e discriminazione per orientamento sessuale ed identità di genere.

Con un intervento immediato abbiamo riportato ordine, regole e pulizia al mercato ortofrutticolo di Corso Garibaldi. Da gennaio partirà una rivoluzione in tema di modernizzazione della macchina amministrativa, con la telematizzazione del Suap. Tutte le pratiche, salvo dovute eccezioni, dovranno essere online e non più cartacee, per favorire una velocizzazione delle stesse e una burocrazia più snella. Sempre in tema di servizi ai cittadini, è stato eliminato il limite giornaliero all’ufficio anagrafe nei rilasci di carte di identità elettroniche.

In estate, durante la festa patronale, mantenendo un altro impegno assunto in campagna elettorale, per la prima volta è stato allestito un centro di accoglienza per i commercianti ambulanti, offrendo loro una sistemazione dignitosa ed assicurando maggiore decoro nelle zone dei festeggiamenti.

In queste feste natalizie la città è stata viva, le strade affollate e i negozi frequentati grazie ad un cartellone di eventi, spettacoli, animazione per bambini e tanta solidarietà organizzato dalla ConfCommercio con il patrocinio del Comune. Abbiamo avuto le luminarie in molte più zone della Città e un albero di Natale più bello, creativo e luminoso rispetto agli anni scorsi.

Insomma, tirando le somme, nonostante il poco tempo avuto a disposizione, riteniamo che sia stato svolto un buon lavoro. Ringraziamo gli uffici comunali e i dipendenti per il lavoro quotidiano. Così come ringraziamo assessori e consiglieri comunali di maggioranza e opposizione per il loro apporto, nel rispetto dei rispettivi ruoli. Ci aspetta ancora molto lavoro ma siamo pronti e motivati. Approveremo il primo bilancio che riguarderà la nostra amministrazione e questo ci consentirà di programmare e realizzare gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Formuliamo i nostri auguri ai Biscegliesi per un 2019 di serenità, salute, soddisfazioni e traguardi raggiunti. Da parte nostra continueremo ad impegnarci al massimo delle nostre possibilità e anche oltre, con generosità, serietà e passione. Lavoreremo per dare sviluppo alla Città e creare i presupposti affinché si possa generare occupazione. Il nostro unico fine continuerà ad essere il Bene Comune, con una particolare sensibilità per le persone in difficoltà.

Auguri a tutti, di cuore,

Angelantonio Angarano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Unione Commercio: la revoca dell’assessore Lorusso è l’errore politico di Angarano

Non si placano le riflessioni  del mondo politico ed associazionistico dopo la revoca della delega assessorile all’avvocato Maria Lorusso da parte del Sindaco della città di Bisceglie. Dall’Ufficio di Presidenza di Unibat esprimono rammarico per la decisione di Angarano affermando: “Il Sindaco di Bisceglie ha perso l’occasione per dimostrare che una politica diversa è ancora […]

Nuovi ospedali, Amati: “Un combattimento. Andria e Nord barese attendono finanziamenti promessi per partire”

“Sui nuovi ospedali è sempre un combattimento. Quelli di Andria e del Nord barese non possono partire, l’uno per i lavori e l’altro per la progettazione, a causa della mancata erogazione dei finanziamenti già disponibili ma non ancora erogati. Quello di Maglie-Melpignano, invece, ha un ritardo nella consegna della progettazione di almeno un mese rispetto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: