Aggressione al pronto soccorso, la solidarietà del sindaco Angarano

«Esprimiamo solidarietà e vicinanza ai due infermieri e al medico del pronto soccorso dell’ospedale di Bisceglie, vittime di un’aggressione mentre erano al lavoro la notte di Capodanno.

È un episodio molto grave che va affrontato con fermezza. Bene ha fatto il Direttore Generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, ad annunciare un esposto in Procura. Le minacce degli aggressori sull’intento di voler far chiudere l’ospedale di Bisceglie sono il termometro di un preoccupante clima di tensione che è auspicabile sia stemperato con il buon senso e la responsabilità di tutti. Un sentito ringraziamento va alle forze dell’ordine e alla guardiania per il celere intervento dopo la segnalazione giunta dal pronto soccorso».

Lo dichiara il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.