Parrucchiera biscegliese al Festival di Sanremo per acconciare le modelle

Una biscegliese al Festival di Sanremo 2019, si tratta della hair stylist Lena Petrucelli, il prossimo 9 febbraio sarà protagonista della manifestazione canora con tagli e acconciature per curare al meglio l’immagine delle modelle.

Lena è giovanissima, titolare del salone di bellezza “Petrucelli Parrucchieri”. Vanta una grande esperienza nel suo ruolo, la sua passione nasce quasi per gioco, sin da piccola pettinava le bambole facendo trecce e tagliando capelli, all’ età di 9 anni trascorreva il suo tempo da una parrucchiera di famiglia.  Col tempo è riuscita a diventare una professionista, dopo aver frequentato la scuola dell’obbligo, ha abbandonato gli studi per frequentare un’accademia di taglio. Dopo aver studiato parecchio e conseguito numerose specializzazioni, ha deciso di aprirsi un salone di alto design. Per la biscegliese non si tratta certamente della prima esperienza, in passato ha già partecipato ad eventi di alti livello professionale.

In un’intervista, Lena ha fornito numerosi dettagli della sua carriera:

-A che età hai iniziato questa professione?

– “Avevo 13 anni quando ho cominciato questa professione, ho capito a primo impatto che era il lavoro della mia vita. Sono soddisfatta di ciò che faccio, da sempre ho una grande passione per i capelli, oltre alle bambole, pettinavo anche le mie amiche e i miei familiari. Dopo essermi diplomata, ho continuato ad aggiornarmi, mettendomi in gioco ogni giorno”.

-Raccontaci la tua esperienza a Sanremo, quali acconciature realizzerai? hai partecipato in passato ad altri eventi speciali?

– “Ho partecipato a diversi eventi e sfilate. Lo scorso settembre, ho vinto il 3 posto al concorso nazionale, subito dopo ho avuto l’opportunità di fare l’esperienza a Sanremo.  Il 9 febbraio acconcerò le modelle nell’ ultima serata di gala, prima del Festival. Le mie acconciature preferite sono dei raccolti particolari, che donano eleganza, in particolare semi-raccolti morbidi. In base alla fisionomia delle modelle, realizzerò i lavori. La professionalità di una hair stylist è creare, adattare in base all’ esigenza della cliente l’acconciatura, bisogna capire al meglio la sua personalità.

– Da quanto tempo è aperto il tuo salone, quanti collaboratori hai?

– “Ho aperto il salone a fine maggio 2018, adesso ho solo mia sorella come collaboratrice. Ilaria adora come me acconciare, adora fare pieghe, colori particolari”.

-Ai giovani che non riescono ad emergere quale consiglio dai?

– “Lottate per le vostre passione, niente è facile, ma bisogna sempre credere in ciò che si fa, avere la volontà e la forza di andare avanti”.

-Quali sono le ultime tendenze di moda del 2019, in gara anche al Festival?

– “I colori moda di quest’ anno sono colorati, molto caldi, ci saranno acconciature particolari, essendo un Festival la vistosità è il primo elemento”.

-Sei l’unica biscegliese in gara?

“Si, l’unica biscegliese in gara, le altre colleghe sono provenienti da altre regioni d’ Italia, in quella occasione ci incontreremo tutte insieme”.

Annamaria Iannelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Rifiuti, Energetikambiente comunica uno sciopero il 13 dicembre

Al fine di tutelare il godimento dei diritti degli utenti serviti, Energetikambiente S.r.l. in A.S. informa che, in occasione dello sciopero generale del comparto di igiene ambientale indetto da FP CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e FIADEL per l’intera giornata di lunedì 13 dicembre 2021 potrebbero verificarsi disagi nella corretta esecuzione dei servizi. Si invitano i […]

Domenica 5 dicembre Vince Abbracciante Ottetto alle Vecchie Segherie Mastrototaro

Domenica 5 dicembre alle ore 21.00 presso le Vecchie Segherie Mastrototaro il festival d’autunno Mediterraneo ospita Vince Abbracciante Ottetto (ingresso a pagamento, informazioni 371 1189956 e sistemagaribaldi@gmail.com). Alla sua quarta pubblicazione discografica, Abbracciante propone in prima assoluta la sua nuova impresa discografica, associando ancora una volta al suono della fisarmonica quello degli archi e di una ricca sezione ritmica con […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: