Quasi 10.000 euro di contributi a due associazioni per i riti della Settimana Santa

13 Aprile 2019 0 Di ladiretta1993

Ammontano esattamente a 9.400 euro i contributi che la Giunta guidata dal sindaco Angelantonio Angarano ha deliberato di elargire a due associazioni per i riti della Settimana Santa.

Nello specifico, l’Associazione di Volontariato SCHARA Onlus di Bisceglie con sede presso la Parrocchia San Lorenzo aveva richiesto un contributo economico finalizzato alla organizzazione il 14 aprile della rappresentazione della “Passione vivente” e proponendo l’organizzazione in piazza Vittorio Emanuele della tradizionale manifestazione religiosa del Venerdì Santo prevista in data 19 aprile, consistente nell’Incontro tra le sacre statue della Madonna Addolorata e del Cristo che porta la croce.

A queste richieste si è aggiunta l’associazione musicale “I Fiati” della Fondazione Musicale “Biagio Abbate” che ha proposto la realizzazione di un concerto musicale durante i riti della Settimana Santa.

Per la realizzazione di queste iniziative, la Giunta ha stanziato finanziamenti così ripartiti: all’associazione di volontariato SCHARA Onlus 8.400 euro per l’organizzazione de la
“Passione Vivente Via Dolorosa” e per il “Venerdì Santo”; all’associazione culturale musicale “I Fiati” della Fondazione Musicale “Biagio Abbate” 1.000 euro per attività musicali durante i Riti della Settimana Santa.

I contributi sono stati giustificati nel testo della delibera in quanto «le ricorrenze religiose, rappresentano un importante momento di socializzazione che coinvolge larga parte della popolazione, con tutti gli aspetti positivi che ciò implica e costituiscono espressione di antiche tradizioni popolari, momenti di quella “cultura locale” della quale è sempre più importante garantire la conservazione nei confronti delle giovani generazioni, in un momento storico, quale quello presente, dove è sempre più importante preservare i valori e l’identità specifici delle Comunità Locali».

Annunci