Pescherecci coinvolti nella raccolta dei rifiuti in mare con “Fishing for litter”

Una pattuglia di pescherecci pugliesi, tra cui alcuni di Bisceglie, isseranno la bandiera che li identificherà per l’iniziativa “Fishing for litter”, il l progetto pilota della Regione Puglia che permette di recuperare e poi differenziare i rifiuti raccolti in mare durante la pesca a strascico.

“Fishing for litter” nasce dal protocollo d’intesa sottoscritto, a marzo scorso, da Regione Puglia, Corepla, il consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, l’Ager, l’Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti, l’Autorità Portuale del Mare Adriatico Meridionale, l’Arpa Puglia, l’Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione ambientale. Gli enti coinvolti si sono impegnati ad incentivare, su tutto il territorio regionale, la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica raccolti in mare e per monitorare la quantità e la tipologia dei rifiuti provenienti dalle imbarcazioni.

La prima sperimentazione di “Fishing for litter” è partita a novembre da Molfetta, dove, grazie anche alla collaborazione con l’ASM, l’azienda servizi municipalizzati Molfetta, dieci pescherecci hanno raccolto, in circa 6 mesi di attività, 2700 chili di rifiuti con il metodo della pesca a strascico. L’iniziativa è stata avviata anche a Barletta e sarà presto estesa a Manfredonia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dalle estorsioni al caporalato, anche la Bat nella geografia criminale disegnata dall’Antimafia pugliese

Sacra Corona Unita, compagini baresi e mafie foggiane. Questo il quadro attuale della “geografia criminale pugliese” articolata in “tre macro-configurazioni criminali” e analizzata nella relazione sulla ‘Diffusione delle varie forme di criminalità organizzata nella Regione Puglia’, approvata dalla Commissione parlamentare Antimafia sul finire della scorsa legislatura e ora resa pubblica. La Sacra Corona Unita è […]

Shoah, Silvestris organizza un momento di commemorazione: “Per non dimenticare”

Stasera giovedì 26 gennaio alle ore 19 in via della Giudecca (alle spalle della Chiesa di San Domenico,nel centro storico) terremo un momento di commemorazione e riflessione sull’olocausto, nella vigilia del giorno della memoria. «Ricorderemo l’orrore della Shoah, la presenza ebraica a Bisceglie e le vicende accadute nella nostra città a seguito delle leggi razziali. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: