Era stata rubata nella Cattedrale di Bisceglie: recuperata a Parigi pergamena del ‘700

La notizia è stata diffusa dalla pagina web della rivista di cultura “Neda”, che vedrà la luce nei prossimi giorni, con il primo numero grazie alla cura e alla Direzione del collega Luca De Ceglia. Una rivista che sarà presentata il 3 maggio prossimo, alle ore 19, presso la Libreria Secop di Corato. nei pressi del Teatro Comunale.

Una anticipazione di uno degli articoli che sarà pubblicato dal prezioso “cartaceo” di De Ceglia, infatti, parla di una Bolla papale di Benedetto XIV con pendaglio, ritrovato a Parigi in un buon stato di conservazione. E’ una preziosa pergamena del 1741 che fu trafugata da ignoti ed in epoca imprecisata, mentre era custodita nell’archivio storico della Cattedrale di Bisceglie.

La pergamena è stata consegnata al direttore del Museo diocesano in custodia, in attesa di essere ricollocata nell’archivio Storico Diocesano di Bisceglie. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Case di Carta: mercoledì 10 marzo Francesca Serafini presenta Tre Madri con Elena Stancanelli

Nuovo appuntamento per Case di Carta, dialoghi con autori ed editori, la nuova iniziativa della libreria Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie dedicata alle case editrici italiane che a marzo prevede un focus dedicato a La Nave di Teseo.  Mercoledì 10 marzo alle ore 19.30 sulla pagina Facebook @VecchieSegherie Francesca Serafini presenta Tre Madri, appena pubblicato da La Nave di Teseo, con […]

Nasce “Benvenuti a Bisceglie”, iniziativa di Walter Enrico Todisco

Il progetto “Benvenuti a Bisceglie” ideato e realizzato da Walter Enrico Todisco, si pone come obiettivo quello di accogliere tutti gli operatori dei vari campi produttivi ed economici di Bisceglie in un portale visualizzabile da molti ricettori soprattutto in questo periodo in cui i social costituiscono forme innovative di comunicazione. Una vetrina di servizi ed […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: