Dopo sette anni torna agibile l’Aula Consiliare di Palazzo di Città

Con un’Ordinanza sindacale e con il parere favorevole dell’Ufficio Tecnico, nella persona dell’arch. Giacomo Losapio, il Sindaco Angarano ha risposto la revoca dell’Ordinanza Sindacale n.88 del 30/04/2012 nel senso di permettere
l’accesso e la fruizione dell’ala di primo piano di Palazzo San Domenico sede del Municipio
e della sovrastante sala consiliare del secondo piano, nel rispetto di tutte le norme di
sicurezza di cui al D.Lgs. 81/2008 e ss.mm. ed ii.
Dunque, l’Aula Consiliare potrà ora tornare ad ospitare i Consigli comunali e a fungere da Stanza di riunioni, incontri e celebrazioni (anche matrimoniali) come lo era stato prima che venisse dichiarata inagibile, sette anni fa.

One thought on “Dopo sette anni torna agibile l’Aula Consiliare di Palazzo di Città

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una pioggia di sentenze dei giudici da pagare, il Comune di Bisceglie sommerso dai debiti fuori bilancio

Tra il 17 e il 19 giugno si riunirà il Consiglio comunale di Bisceglie con la consueta modalità mista in presenza/videoconferenza. L’ordine del giorno per questa volta è molto lungo: ci sono ben 35 punti da discutere. Quello che è ancora più controverso, è invece il contenuto di questi punti: quasi tutti parlano di debiti […]

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: