Controlli dei Carabinieri a Bisceglie, due arresti

Un’operazione di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie ha portato all’arresto di due persone nella giornata di ieri 17 maggio.

Ad un 22enne di Bisceglie i militari hanno attribuito un aggravamento della misura cautelare in carcere. Il giovane, pregiudicato, si trovava ai domiciliari perchè arrestato alcuni giorni fa per spaccio di sostanze stupefacenti.

Il secondo provvedimento restrittivo è stato destinao ad un uomo di 48 anni di Trani, sorvegliato speciale e pluripregiudicato, è stato tratto in arresto per aver violato le prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria in merito all’obbligo di dimora a Trani. L’uomo è stato, pertanto, condotto ai domiciliari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

PM Ruggiero: «Io, condannato in Appello, ma non è detta l’ultima parola»

“Non è detta l’ultima parola”. Esordisce così il pm di Bari Michele Ruggiero, che ieri la Corte di Appello di Lecce ha condannato a 6 mesi di reclusione, dimezzando la pena rispetto al primo grado, per concorso in tentata violenza privata. Secondo i giudici, infatti, nel 2015, quando era in servizio alla procura di Trani, […]

Covid: in Puglia 131 nuovi casi e nessun decesso

Oggi in Puglia, su 10.887 test per l’infezione da Covid analizzati, sono stati registrati 131 casi positivi: 39 in provincia di Bari, 20 in provincia di Brindisi, 17 nella provincia BAT, 17 in provincia di Foggia, 23 in provincia di Lecce, 11 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 1 caso di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: