Arriva il primo festival della ciliegia biscegliese: “Cerasum Purpurea”

Bisceglie (BT) –  Si chiama Cerasum Purpurea ed è il primo festival interamente dedicato alla promozione della ciliegia biscegliese quello ideato e organizzato da Apulia Project Scarl, in risposta al Bando “Bisceglie sull’Onda”.
L’idea ha visto coinvolto personalmente, l’ass. Gianni Naglieri, da subito entusiasta dell’iniziativa ed ha trovato anche pieno appoggio di tante categorie coinvolte a partire dalla Confommercio e il neo-rinnovato Conbitur, nella persona del Dott. Leo Carriera, nonché il DUC (Distretto Urbano per il Commercio) nella persona dell’Avv. Antonio Belsito.
“Siamo davvero contenti di aver ricevuto l’attenzione di tutte le categorie coinvolte nel mondo cerasicolo, e soprattutto di aver trovato in tutte le istituzioni un entusiasmo come da tempo non si respirava nella nostra città” – dice Rosalia Sette presidente Apulia Project – “il messaggio che vogliamo sostenere è che unendosi, facendo rete, e mettendo da parte atteggiamenti critici e polemiche, le cose belle arrivano anche a Bisceglie” – “Non sveliamo altro perché vi aspettiamo alla Conferenza Stampa”
La conferenza stampa di presentazione del progetto si svolgerà lunedì 27 maggio, alle ore 10:30, presso la Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi (via Cardinale dell’Olio, 30 – Bisceglie).
Obiettivo principale dell’evento è valorizzare il comparto agricolo locale della produzione di ciliegie, favorendo l’incontro diretto tra produttori e consumatori al fine di creare une rete strutturata, con ricadute positive sull’intero indotto.

L’evento si terrà in due giorni, l’8 e il 9 giugno 2019, e si articolerà in una serie di iniziative che vanno dal mercato della ciliegia al contest di pasticceria Cerasum Purpurea – Un dolce per Bisceglie. Per entrare far parte della giuria popolare che decreterà il vincitore è possibile inviare un video che parla della città (durata massima di un minuto) alla pagina Facebook “Cerasum Purpurea – Festival della Ciliegia Biscegliese”. Gli autori dei video con più “LIKE” faranno parte della giuria.
Nel corso della due giorni non mancheranno momenti laboratoriali, di degustazione, di spettacolo e di musica, con il coinvolgimento di artigiani locali e dell’Associazione Pasticceri Bisceglie – Comunità del Cibo Slow Food.

Maggiori dettagli e il programma completo del Festival saranno rivelati nel corso della conferenza stampa, alla quale presenzieranno le istituzioni e gli operatori del settore.
La cittadinanza è invitata.

Cerasum Purpurea è realizzato con il Patrocinio di Comune di Bisceglie, Confcommercio  e Conbiutur, Distretto Urbano per il Commercio, e con la partecipazione del GAL Ponte Lama.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ricordo di Fréi Josè Preziosa, missionario biscegliese della Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore

L’Associazione Oratoriani e la Parrocchia “San Vincenzo de’ Paoli” di Bisceglie, in occasione della Settimana Missionaria, hanno organizzato un incontro per ricordare la figura di Frèi José Preziosa che ha svolto il suo impegno missionario a Pinheiro, nello Stato di Maranhao in Brasile. La sua instancabile attività missionaria lo portò a fondare la prima scuola […]

Danza, parla un insegnante di Bisceglie: «Ho sentito Antonio Caggianelli lunedì sera, era in ansia»

“Ci siamo sentiti l’ultima volta lunedì sera al telefono per salutarci: mi disse che era un po’ in ansia, ma non so perché. Vorrei che lì non ci fosse andato”. Così a LaPresse l’insegnante di danza e direttrice artistica della scuola ‘New Dance Accademy’ di Bisceglie (Bari), Grazia Di Pinto, in cui insegnava Antonio Caggianelli, 33 anni, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: