Le Relazioni Pericolose di scena a Bisceglie

Le Relazioni Pericolose di scena a Bisceglie

27 Maggio 2019 0 Di ladiretta1993

Artisti professionisti e talentuosi interpreti anche alle prime esperienze di palcoscenico per lo spettacolo di teatro e musica Le Relazioni Pericolose di scena a Bisceglie giovedì 6 e venerdì 7 giugno alle 21 presso le Vecchie Segherie Mastrototaro. Un regista, Gianluigi Belsito, una cantante, Vanna Sasso, un musicista, Raffaele D’Ercole, due biscegliesi e un andriese. E con loro, alternandosi tra recitazione e canto, Ada Bollino, Cinzia Ciani, Lucia Colamartino, Antonella Filannino, Mariangela Fiorella, Raffaello Fiorella, Rita Marinelli, Domenico Monopoli, Patrizia Lopopolo, Isa Papagni, Giovanna Rapio e Sonia Storelli. L’appuntamento nasce da un laboratorio per adulti curato da Teatro del Viaggio e Nuova Accademia Orfeo, partito lo scorso ottobre, che si conclude con questo spettacolo tratto dall’omonimo romanzo epistolare di Laclos, con adattamento e regia di Gianluigi Belsito e la supervisone musicale di Vanna Sasso. Una storia di intrighi e tradimenti, di sentimenti e passioni, dove si passa con disinvoltura dalle vette più alte dell’amore agli istinti carnali più bassi. Una drammaturgia che strizza l’occhio all’omonimo film, arricchita da noti brani di musica leggera italiana.
“Personalmente non amo molto il genere musical” afferma il regista Belsito “che considero un prodotto industriale finalizzato all’intrattenimento, ben lontano dall’emozione che trasmette al pubblico il teatro di prosa. Nelle nostre Relazioni Pericolose, i brani musicali sono pezzi noti della musica italiana inseriti nel testo con un lavoro artigianale che nasce dalle improvvisazioni. Non abbiamo voluto mettere in scena un musical di quelli già preconfezionati, quindi, ma un lavoro in cui la drammaturgia è arricchita da suggestioni musicali come fossero messaggi subliminali.” Aggiunge Vanna Sasso: “Abbiamo scelto brani struggenti sull’amore e, più in generale, sulla vita, attingendo a grandi autori e interpreti come Franco Califano, Sergio Cammariere o Mia Martini, inserito pezzi che sottolineano l’ambiguità del triangolo amoroso come ‘Pensiero Stupendo’ di Patty Pravo. Abbiamo voluto una versione acustica di ‘Mentre tutto scorre’, la canzone dei Negramaro con tutta la sua potenza che rimanda a un amore tradito, a diverse altre canzoni”
Conclude la colonna sonora un inedito dei Sottosuono, che vuol essere anche un omaggio ad artisti pugliesi, per la prima volta coinvolti musicalmente in uno spettacolo teatrale: ‘Non è per te’ interpretato da Raffaele D’Ercole, che ne è anche autore, il quale recita anche nel ruolo di un doppio Valmont in queste Relazioni Pericolose già piuttosto attese dal pubblico. Posto unico € 10,00 – Info e prenotazioni: 080.8091021, info@vecchiesegherie.it

Annunci