Rapinano supermercato Despar di via Di Leo e fuggono con il bottino in direzione Molfetta

Una rapina è stata consumata, intorno alle 20,40 di lunedì 27 maggio, ai danni del  supermercato Despar di via Di Leo.  Due individui, indossando passamontagna, armeggiando un ombrello aperto sono entrati nel locale spaventando la cassiera e impossessandosi dell’incasso. Si sono, poi, dileguati.

E’ durato tutto pochi attimi. Stando alle testimonianze di alcuni passanti, sembrerebbe che fuori ci fossero altri due complici, uno dei quali alla guida di una Stilo grigia con la quale sono fuggiti direzione Molfetta ed un altro che probabilmente comunicava attraverso l’utilizzo di un telefono cellulare.

Uno dei banditi avrebbe anche urlato parolacce all’indirizzo di una ragazza presente nel Supermercato che stava probabilmente avvertendo i Carabinieri. Un’altra cliente è riuscita a scappare, rifugiandosi nel vicino panificio.

Subito dopo, sul posto è giunta una volante dei Carabinieri Numerosi gli involontari spettatori che per paura non sono intervenuti.

Stando ad altre testimonianze, il “palo”  aveva un accento pugliese, ma di difficile individuazione.  Le forze dell’ordine intervenute tempestivamente, stanno lavorando sul caso. Da indiscrezioni,  sembra che poco prima questa squadra di malviventi avesse tentato un’altra rapina, non concretizzatasi, alla farmacia di via della Repubblica.

Age

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid. In Puglia 132 nuovi positivi e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 27 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 11.186 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 132 casi positivi: 30 in provincia di BARI, 12 in provincia di […]

Ittica Zu Pietro: riprende la regolare produzione di tonno e pesce spada dopo il blocco deciso dal Ministero

«Siamo lieti di comunicare la ripresa delle attività di produzione di tonno e pesce spada decongelati, e più in generale di prodotti ittici lavorati, giusto provvedimento della Regione Puglia prot. di uscita n°AOO_082 /3349 del 28.06.2021». È l’incipit di Ittica Zu Pietro, realtà leader nel commercio e nella lavorazione di prodotti ittici, che intende chiarire […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: