Dopo l’articolo de “La Diretta” ripulita l’area verde della Scuola “Angela Di Bari”

Ci voleva l’eco della stampa ad attivare amministratori e tecnici del Comune di Bisceglie per ordinare un intervento di pulizia e bonifica dell’area verde di una struttura scolastica.

È quello che è accaduto oggi mercoledì 29 maggio alla scuola “Angela Di Bari” dopo l‘articolo di denuncia pubblicato su “La Diretta” di ieri.

Erbacce e rifiuti hanno invaso l’area per colpa della trascuratezza del Comune. I genitori hanno sollecitato interventi più volte nel corso dell’anno scolastico, ma da settembre 2018 nessuno ha messo mano. Non solo, nessuno ha risposto alla disponibilità offerta dagli stessi genitori di prendersi cura di quell’area.

Dal Comune sono intervenuti oggi, dopo l’articolo de “La Diretta”. Meglio così per alunni, maestre e personale della scuola, anche se ormai l’anno scolastico sta per terminare.

«Per tutto questo tempo a causa dell’erba alta, i bambini non hanno potuto giocare all’aperto -ha raccontato il genitore che aveva segnalato a “La Diretta” la situazione di incuria e degrado-. Stamani i bambini della sezione O hanno detto finalmente e hanno fatto applauso agli operai. Peccato che siamo alla fine del mese».

Inoltre continua l’operato volontario dei genitori che domani dalle 15 si riuniranno per pulire il giardino da cartacce e altri rifiuti.

Ma pur consapevoli del ruolo di critica e di sprono della stampa (almeno quella che mantiene la sua indipendenza di giudizio), una città non può essere curata solo su segnalazione dei giornali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allarme Ordine Commercialisti: le famiglie italiane diventano sempre più povere

«Le famiglie italiane diventano sempre più povere, mentre la pressione fiscale su di loro continua a salire. Il risultato è una costante diminuzione della spesa corrente, peraltro drenata sempre più dalle grandi piattaforme online, con riflessi negativi per il comparto del commercio che finisce stritolato da una congiuntura negativa che la pandemia ha solo amplificato». […]

Tribunale dei Diritti del Malato: “Ufficio Invalidi a Bisceglie chiuso da più di un mese. Si intervenga”

Con una nota inviata a Direttore generale Asl Bat, al presidente della regione Puglia, al presidente commissione regionale sanita, al sindaco di Bisceglie, il Tribunale dei Diritti del Malato ha segnalato l’interruzione delservizio da parte dell’ufficio invalidi presso l’ospedale di Bisceglie dal giorno 15 Giugno. Di seguito il testo della nota. Con la presente, si […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: