Dopo l’articolo de “La Diretta” ripulita l’area verde della Scuola “Angela Di Bari”

Ci voleva l’eco della stampa ad attivare amministratori e tecnici del Comune di Bisceglie per ordinare un intervento di pulizia e bonifica dell’area verde di una struttura scolastica.

È quello che è accaduto oggi mercoledì 29 maggio alla scuola “Angela Di Bari” dopo l‘articolo di denuncia pubblicato su “La Diretta” di ieri.

Erbacce e rifiuti hanno invaso l’area per colpa della trascuratezza del Comune. I genitori hanno sollecitato interventi più volte nel corso dell’anno scolastico, ma da settembre 2018 nessuno ha messo mano. Non solo, nessuno ha risposto alla disponibilità offerta dagli stessi genitori di prendersi cura di quell’area.

Dal Comune sono intervenuti oggi, dopo l’articolo de “La Diretta”. Meglio così per alunni, maestre e personale della scuola, anche se ormai l’anno scolastico sta per terminare.

«Per tutto questo tempo a causa dell’erba alta, i bambini non hanno potuto giocare all’aperto -ha raccontato il genitore che aveva segnalato a “La Diretta” la situazione di incuria e degrado-. Stamani i bambini della sezione O hanno detto finalmente e hanno fatto applauso agli operai. Peccato che siamo alla fine del mese».

Inoltre continua l’operato volontario dei genitori che domani dalle 15 si riuniranno per pulire il giardino da cartacce e altri rifiuti.

Ma pur consapevoli del ruolo di critica e di sprono della stampa (almeno quella che mantiene la sua indipendenza di giudizio), una città non può essere curata solo su segnalazione dei giornali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Il Pnrr questo sconosciuto, percorso di informazione e formazione per i Commercialisti ed Esperti Contabili di Trani”

Il tema del PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza occupa da tempo molto spazio della comunicazione e della discussione pubblica. La sua attualità è oggi ancora più stringente perché, finalmente si passa alla fase operativa che renderà evidenti e disponibili le risorse utili per realizzare i processi di sviluppo integrato del nostro Paese. […]

Associazione Baywatch: per il 2022 tre corsi da bagnino a ragazzi di famiglie in difficoltà e maggiore impegno per le persone disabili

Archiviato il progetto Spiagge Sicure 2021, l’Associazione Baywatch ha già iniziato a lavorare per il 2022, con una attenzione al sociale sempre maggiore. “I nostri obiettivi sono gli stessi di sempre, solo ogni anno più grandi: garantire la sicurezza dei bagnanti in spiaggia, rendere Bisceglie ancora più bella e attrattiva, consentire a tutti i cittadini, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: