“Terapia del dolore”, da Universo Salute un corso per l’alleanza medico-paziente

Universo Salute ospita domani 7 giugno, alle ore 9, a Bisceglie (Salone dei congressi – Opera Don Uva), il Corso ECM “Alleanza Medico Paziente. Le molteplici facce della terapia del dolore”.

Il programma del Corso, organizzato in collaborazione con l’Area Comunicazione di Universo Salute, prevede la presentazione degli obiettivi formativi a cura del Responsabile Scientifico Gianluca Ronga; quindi gli interventi di Francesco Simone (La sapienza del dolore inconoscibile, strumenti e valutazione sul malato), Emiliano Tamburini (Linee guida AIOM del trattamento del dolore), Alessandra Provenzano (Dolore di base e breakthrough), Maria Cristina Grassi (Corretto uso degli oppioidi), Michela Perrella (Altri strumenti nella terapia del dolore: effetto placebo e relazione terapeutica), Marco Boccaccini (L’altra faccia del dolore; per una prospettiva antropologica). Moderatore: Michele Totaro.

Il dolore in Italia a partire dalla Legge 38 del 2010 non è stato più considerato un sintomo, ma ha assunto la veste di una vera e propria malattia da diagnosticare e curare. Senza dubbio negli ultimi anni la gestione del dolore è migliorata, ma nonostante ciò esso è ancora abbondantemente sottostimato e a volte non trattato adeguatamente, determinando gravi e importanti ripercussioni sulla qualità di vita dei pazienti. Anche le linee guida nazionali, costantemente aggiornate, denotano un impegno continuo volto ad assicurare ai pazienti strategie e metodologie clinico terapeutiche di pari qualità ed efficacia in tutte le strutture presenti nel nostro paese.

Il Corso si propone, quindi, come un momento di conoscenza, di aggiornamento e di discussione sulle conoscenze in questo ambito ma soprattutto un confronto tra le realtà professionali, che sono coinvolte.

Infatti, la sempre più ampia diffusione di informazioni mediche attraverso i mezzi di comunicazione di massa ha accresciuto i bisogni informativi dei malati ed anche dei loro familiari rendendo indispensabile per garantire cure efficaci che gli operatori accrescano le proprie capacità di gestione della malattia.

Al corso sono stati assegnati n. 7 crediti ECM per le seguenti figure professionali: Medici (specialisti in Oncologia, Geriatria, Cure Palliative, Psicoterapia, Medicina Interna, Medicina Generale), Psicologi e Infermieri.

E’ possibile ancora iscriversi cliccando al seguente link:

https://iscrizioni.meeting-planner.it/cmsweb/Login.asp?IDcommessa=01/19/0100&Lang=IT

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

FIALS: grave carenza di personale ausiliario, a rischio i servizi

Nonostante i continui e ripetuti allarmi lanciati a più riprese e da tempo dalla Scrivente Segreteria FIALS, la Direzione Generale della Asl BT, a distanza di circa tre Anni non è ancora in grado di procedere all’approvazione del nuovo Business plan (benché ne siano stati proposti diversi dall’amministratore unico della SANITASERVICE ASL BT srl), al […]

Aspettando La Notte dei Sospiro

In questi giorni, per le vie della Città, il profumo di Sospiri è più avvolgente del solito. L’aria è delle più sorprendenti per i post che circolano sui social in questi giorni a marchio Sospiro di Bisceglie, che preannunciano qualcosa di magico. Tutto merito dell’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi che sta sfornando una novità assoluta. Al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: