Lottizzazione “BiMarmi”, ex assessore Ruggieri: «Sfruttiamo il paesaggio, rendiamo la zona turistica»

Lottizzazione “BiMarmi”, ex assessore Ruggieri: «Sfruttiamo il paesaggio, rendiamo la zona turistica»

10 Giugno 2019 0 Di ladiretta1993

La politica, per me, è partecipazione, ed anche se alla scorsa tortana elettorale amministrativa non sono stato eletto pur raccogliendo un notevole numero di consensi, voglio continuare ad essere propositivo ed a mettermi a disposizione della mia città.
Leggo della variante della maglia 165 ovvero la volontà di renderla edificabile ad uso residenziale, ascoltando varie opinioni e guardando a modelli di altre città, invito l’amministrazione a prendere come monito quanto già accaduto in passato sul versante litorale opposto per esempio zona salsello ed anfiteatro.
Decisione che ha reso difficile lo sviluppo armonioso delle attività turistiche poiché destinato a costruzione di villette residenziali.
Abbiamo bisogno di dare una vocazione turistica alla nostra Bisceglie, viste le sue potenzialità, abbiamo bisogno di creare opportunità che generino lavoro per i nostri giovani, abbiamo bisogno di luoghi di aggregazione e benessere per i nostri cittadini.
Allora guardando al passato, si opti per una destinazione turistica per la maglia 165, creazione di strutture recettizie e di svago, abbinate alla possibilità di sfruttare meglio la splendida zona dell’area marina protetta di ripalta ai molti nota come zona grotta di ripalta e cala del pantano.
Sarebbe un ottimo stimolo per far apparire Bisceglie come una città che vuole essere meta e non passaggio, sarebbe sfruttare al meglio la bellezza della nostra terra, sarebbe dare un opportunità ai nostri giovani ed a chi vuole investire in questa città.
La mia non vuole essere una critica o un attacco, la gente sa quanto io mi sia speso sia da consigliere, (quando pur essendo in maggioranzache mi opposi alla realizzazione di un inceneritore a. 2012), che da assessore, (occupamdomi a volte di persona a vicende di problematiche direttamente esposte dai cittadini), vuole essere un suggerimento di un cittadino che vuole vedere la sua città rinascere e crescere per garantire un futuro ai nostri figli e nipoti.
Resto a disposizione come sempre dei cittadini e della città, perché la partecipazione di chi fa politica non è legata solo all’elezione ma ad un amore incondizionato per la propria terra, per far sì che tutto sia fatto possibilmente nel modo giusto.

Paolo Ruggeri

Annunci