17mila euro per mettere in sicurezza l’ex “La Sirenella”

17mila euro per mettere in sicurezza l’ex “La Sirenella”

13 Giugno 2019 0 Di ladiretta1993

La Giunta Municipale (assente Gianni Naglieri) ha approvato «nei limiti delle accertate necessità per la rimozione allo stato di pregiudizio alla pubblica inclumità» i lavori di somma urgenza per l’eliminazione del pericolo, appunto, alla pubblica e privata incolumità  presso la struttura comunale “ex la Sirenella”.

I lavori, che sono costati alle casse del Comune poco meno di 17mila euro, sono stati resi necessari quando, agli inizi di maggio, era pervenuta una segnalazione riguardante la caduta di calcinacci dal parapetto della copertura del fabbricato presente in via Della Libertà.

I Tecnici della ripartizione Tecnica effettuarono un sopralluogo al fine di verificare le effettive condizioni di pericolo e considerata «la necessità “indifferibile ed urgente”, atteso che ogni ritardo risultava pregiudiziovole alla sicurezza pubblica e privata» provvedettero ad affidare alla ditta esterna “Edilizia Troilo Srl” i lavori di messa in sicurezza.

Curiosa l’individuazione della ditta: «era impegnata in lavorazioni private presso appartamenti nelle vicinanze dell’immobile denominato “La Sirenella”, esperta del settore, che dispone immediatamente di mezzi occorrenti e materiali idonei nonchè di mano d’opera qualificata». Quando si dice “la fortuna!”.

 

Annunci