Altre proteste Unibat su corso Duc inglese: ora sono due, sembra la rivoluzione del pappagallino

Un messaggio giunto tramite WhatsApp a coloro che hanno presentato istanza di iscrizione al famigerato Corso di Inglese promosso dal DUC Bisceglie. Nel messaggio le testuali parole a firma della dott.ssa Todisco Katia, Segreteria Duc: “buongiorno, con la presente vi comunico che abbiamo ricevuto la vostra richiesta di partecipazione al corso di inglese, Considerando il numero elevato degli iscritti pervenuti, vi confermiamo la vostra partecipazione al corso di inglese per la seconda edizione che partirà martedì 2 luglio presso la sede del Cat Confcommercio sita in via Capitano Francesco Gentile numero 10. Le lezioni partiranno alle ore 15:30 e il relativo calendario sarà stabilito e concordato con la docente presente. Restando in attesa di una vostra conferma di partecipazione, sarà contattato telefonicamente lunedì”.

Un messaggio alquanto curioso dal quale si evince che, contrariamente a quanto pubblicizzato su locandina e scarno singolo comunicato stampa, Il “Corso” non sarebbe più uno per 30 persone ma magicamente si sarebbe moltiplicato e questo non lo si evinceva da nessuna parte, quindi ulteriore incongruenza rispetto a quanto giustamente denunciato pubblicamente da parte dell’Associazione Unibat che oggi aggiunge: “di curiosità in curiosità, di novità in novità. Davvero un pessimo inizio per il tanto decantato DUC Bisceglie che avrebbe dovuto “salvare il Piccolo Commercio” e rivoluzionarlo in versione futuristica. I presupposti sono stati davvero pessimi, alla luce delle incongruenze e delle anomalie più volte denunciate ma pare che nessuno controlli o forse qualcuno se ne è accorto, al punto che ora viene pubblicizzato un altro Corso Duc e questa volta sarebbe quello di Informatica di base. In pratica – dichiara Savino Montaruli – solo da alcune ore, su qualche sito on line, viene divulgata un’altra curiosa notizia della quale le Associazioni di Categoria, anche questa volta, non ne sono a sconoscenza. Un Corso di informatica di base che sarebbe proposto sempre dallo stesso DUC, rivolto agli operatori del commercio, del turismo e dei servizi operanti nella città di Bisceglie. Un corso che, viene scritto, partirà già il prossimo 8 luglio e le cui domande di partecipazione vanno inviate addirittura entro le ore 12,00 del giorno 5 luglio, cioè fra soli pochi giorni. Davvero incredibile – aggiunge Montaruli che prosegue: incredibile che si organizzi un altro Corso con così poco tempo a disposizione per le iscrizioni. Prendo atto che l’Associazione DUC ha recepito la mia sollecitazione ed ha addirittura pubblicato un modello di iscrizione così come si è finalmente dotata di un indirizzo PEC cui inviare le domande di ammissione cioè ducbisceglie@pec.ascompoit.it, evidentemente riconducibile ad altra associazione o società o chissà cosa sia, resta un’altra enorme curiosità ed, a nostro parere, illegittimità. Infatti è scritto che le domande saranno considerate in ordine cronologico di arrivo. Come? In ordine cronologico di arrivo? E chi decide quale sia il momento in cui si può iniziare ad inviare le domande? Con quali strumenti e informazioni preventive sono stati tutti messi in condizione di saperlo? Illegittimità assoluta che non garantisce pari opportunità perché quello, semmai, potrebbe essere solo un criterio eventualmente “aggiuntivo” e non già fondamentale ed esclusivo per l’ammissione prioritaria al Corso. Insomma, l’atteso confronto civile con i Dirigenti del DUC ancora tarda ad arrivare e più vanno avanti più aumenta la convinzione che il gigante stia partorendo solo una piccolissima formichina che accumula, accumula ed accumula ma solo per sé. Questa sarebbe la Rivoluzione dei Distretti Urbani del Commercio? A me pare la rivoluzione del pappagallino” – ha concluso il leader sindacale.

 

 

Ufficio Presidenza UniBat

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prorogati termini per l’iscrizione al servizio di refezione scolastica

Si informa la cittadinanza che i termini per le iscrizioni al servizio di Refezione Scolastica sono stati prorogati alle ore 23.59 del 30 settembre 2021. Si ricorda, a tal proposito, che a partire dall’anno scolastico 2021-2022, l’Amministrazione comunale ha informatizzato l’iscrizione al servizio di refezione scolastica attraverso una procedura online più immediata e funzionale ad […]

Sindaco Angarano dà il benvenuto al nuovo Comandante della Capitaneria di Porto

Con il presidente della Commissione Sicurezza, il consigliere comunale Francesco Coppolecchia, il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, hanno dato il benvenuto al nuovo Comandante della Capitaneria di porto della nostra Città, il Primo Maresciallo Crescenzo Ciccolella, originario di Molfetta e proveniente da Lampedusa dove ha trascorso gli ultimi cinque anni della sua carriera, e hanno […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: