Ztl, anche a Bisceglie diventa illegittima la scritta “varco attivo”

Si apprende dal sito laleggepertutti.it che nelle linee giuda del ministero dei Trasporti, la nuova segnaletica per avvisare gli automobilisti che le telecamere sono accese e che non si può passare, diventa “Ztl attiva”.

Anche il Comune di Bisceglie  dovrà rimpiazzare la vecchia scritta con una dicitura più chiara e coerente. Questo perché la parola “varco”, nella lingua italiana, significa “passaggio” e non già “controllo”. «Tant’è -scrive il sito web specializzato in giurisprudenza- che, alla vista “varco attivo”, più di un conducente ha creduto sino ad oggi di poter transitare senza infrangere il codice della strada. Salvo poi vedersi notificata a casa una contravvenzione. Ora però diventa illegittima la scritta “varco attivo” per le Ztl».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

FIALS: grave carenza di personale ausiliario, a rischio i servizi

Nonostante i continui e ripetuti allarmi lanciati a più riprese e da tempo dalla Scrivente Segreteria FIALS, la Direzione Generale della Asl BT, a distanza di circa tre Anni non è ancora in grado di procedere all’approvazione del nuovo Business plan (benché ne siano stati proposti diversi dall’amministratore unico della SANITASERVICE ASL BT srl), al […]

Aspettando La Notte dei Sospiro

In questi giorni, per le vie della Città, il profumo di Sospiri è più avvolgente del solito. L’aria è delle più sorprendenti per i post che circolano sui social in questi giorni a marchio Sospiro di Bisceglie, che preannunciano qualcosa di magico. Tutto merito dell’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi che sta sfornando una novità assoluta. Al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: