Boccia: contrario a chiusura punto nascita all’Ospedale di Bisceglie

Boccia: contrario a chiusura punto nascita all’Ospedale di Bisceglie

5 Luglio 2019 0 Di ladiretta1993
“Il provvedimento disposto dal Ministero della Salute che prevede la chiusura del punto nascita dell’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie mi trova totalmente in disaccordo. Porterò la vicenda in Parlamento e chiederò spiegazioni alla ministra Grillo. È una decisione  inaccettabile che dovrà necessariamente essere modificata uscendo inevitabilmente dal piano operativo. Ci sono centinaia di ospedali che non raggiungono le mille nascite ma non per questo hanno subito la cancellazione del punto nascita. È un problema di numeri?  Da persona che vive ogni giorno immersa nei numeri pretenderò di capire tutti ma proprio tutti i dati e le cifre e, sono sicuro, che scopriremo insieme numerose incongruenze.

Il nodo non è un numero freddo e spesso analizzato da persone che da Roma non hanno mai visto dal vivo un ospedale pubblico, ma la qualità del servizio e la congruenza complessiva. Chiederò spiegazioni al ministero della Salute e alla Regione. Su un tema così delicato mi auguro ci possa essere sul territorio la più ampia unità politica”. Così Francesco Boccia, deputato e economista PD.